RECORD OF RAGNAROK: una seconda stagione dell’anime è in arrivo

RECORD OF RAGNAROK: una seconda stagione dell'anime è in arrivo

In tantissimi già se lo aspettavano, ma finalmente ecco arrivare l’annuncio ufficiale: l’anime di RECORD OF RAGNAROK tornerà con una seconda stagione! Lo rivela il sito ufficiale, che propone anche una bellissima illustrazione del character designer Masaki Sato:

La prima stagione è arrivata su Netflix lo scorso 17 giugno, e solo a ottobre debutterà su varie emittenti televisive nipponiche.

Il manga originale è invece pubblicato in Italia da Star Comics, che ci introduce così la storia:

UOMINI CONTRO DEI: LA SFIDA MORTALE PER LA SALVEZZA DEL MONDO!

Durante l’assemblea per decidere le sorti del genere umano, che si svolge nel regno celeste ogni mille anni, irritati e stufi gli dei hanno infine deliberato l’estinzione del genere umano! Ma la valchiria Brunhilde, titillandoli nell’orgoglio, li convince a indire il “Ragnarok”, ovvero la sfida finale fra divinità ed esseri umani! Per scongiurare la catastrofe, scendono così in campo i tredici uomini più forti della storia, che dovranno affrontare in scontri uno contro uno altrettante temibili divinità del regno celeste: che la battaglia per il destino dell’umanità abbia inizio!

Fonte: Sito ufficiale via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*