BELLE: uscita in Italia per il nuovo film di Mamoru Hosoda

BELLE: uscita in Italia per il nuovo film di Mamoru Hosoda

Anime Factory, l’etichetta riguardante l’animazione giapponese di Koch Media, annuncia oggi che, grazie alla collaborazione con I Wonder Pictures, porterà in Italia il nono e inedito film animato di Mamoru Hosoda (Mirai, Wolf Children, Summer Wars), BELLE — noto in Giappone come Ryu to Sobakasu no Hime, La principessa lentigginosa e il drago. In attesa di conoscere una data di uscita per BELLE in italia nelle sale cinematografiche e successivamente in home video, trovate di seguito ulteriori dettagli a riguardo.

BELLE – Trailer

ANIME FACTORY ANNUNCIA L’ACQUISIZIONE DI “BELLE”, L’ANIME PIÙ ATTESO DEL 2021, IN ARRIVO AL CINEMA IN COLLABORAZIONE CON I WONDER PICTURES

Milano 18 giugno 2021 – Anime Factory, etichetta di proprietà di Koch Media, in collaborazione con I Wonder Pictures è orgogliosa di annunciare l’acquisizione dell’attesissimo lungometraggio anime BELLE (titolo originale: Ryu to Sobakasu no Hime, La principessa lentigginosa e il drago), diretto da Mamoru Hosoda (Mirai, The Boy and the Beast, Wolf Children, Summer Wars e La ragazza che saltava nel tempo), uno dei grandi maestri dell’animazione giapponese contemporanea.

Nono progetto di Hosoda, già regista di Mirai per cui ha ottenuto il consenso internazionale vincendo gli Annie Awards per il miglior film d’animazione indipendente e ricevendo una nomination agli Oscar e ai Golden Globe come Miglior Film d’animazione, BELLE arriverà presto al cinema grazie alla collaborazione tra Koch Media e I Wonder Pictures.

BELLE è un toccante racconto di formazione, di legami familiari, di amore tra genitori e figli. Una storia che approfondisce l’amicizia che trascende la specie e i legami tra le nostre vite. In BELLE, Hosoda ha raccolto la sfida di rappresentare il mondo online in continua evoluzione inserendo la storia nel mondo di [U], un enorme network online con oltre 5 miliardi di utenti registrati. Come già fatto nei suoi lavori passati come Digimon Adventure: Our War Game! (2000) e Summer Wars (2009), il regista Hosoda utilizza il mondo digitale come sfondo per approfondire temi della società attuale, basando la storia sulle sue intuizioni più recenti.

BELLE è stato inoltre realizzato da una troupe di prim’ordine di talenti internazionali, la prima nel suo genere nella storia dell’animazione giapponese che permetterà agli spettatori di calarsi in un’esperienza visiva senza precedenti nel mondo anime. Il character designer Jin Kim, che in precedenza ha lavorato a diversi iconici film Disney come Frozen II, Rapunzel, Big Hero 6, Zootropolis e Oceania, ha plasmato il personaggio di Belle. L’architetto e designer britannico Eric Wong ha dato vita al design di Hosoda, creando l’inedito mondo di [U]. I registi Tomm Moore e Ross Stewart di Cartoon Saloon, lo studio di animazione irlandese dietro i film nominati all’Oscar Song of the Sea, The Secret of Kells e Wolfwalkers, hanno dato il loro contributo per scene fantastiche ambientate nel mondo virtuale.

BELLE è il film che ho sempre voluto realizzare”, ha dichiarato il regista Mamoru Hosoda, “e sono stato in grado di creare questo film solo grazie ai miei lavori passati. Esploro il romanticismo, l’azione e la suspense da un lato e temi più profondi come la vita e la morte dall’altro.” Hosoda ha poi concluso. “Spero possiate godervi il nostro mondo che ora si sta evolvendo alla velocità della luce mentre assaporate quelle cose che contano davvero per noi, in questo film”.

SINOSSI

Suzu, una liceale di 17 anni, vive nelle campagne della Prefettura di Kochi con il padre, dopo aver perso la madre in giovane età. La prematura perdita ha fatto chiudere Suzu in sé stessa e l’ha allontanata dal padre e dalla cosa che più amava fare: cantare. Dopo aver capito che scrivere musica è il suo unico scopo nella vita, Suzu scopre un mondo virtuale noto come [U], dove assume il ruolo di Belle, un avatar che in poco tempo le permette di diventare una cantante di fama mondiale. All’improvviso una misteriosa creatura, un drago, appare davanti a lei e insieme, intraprendono un viaggio ricco di avventure, sfide e amore, alla ricerca della loro vera natura.

A proposito di Anime Factory

Anime Factory è l’etichetta di proprietà di Koch Media che racchiude l’intera offerta Anime della società.

Nato nel maggio 2015 con il nome di Anime al Cinema, il brand ha consolidato nel tempo la sua identità fino ad affermarsi come uno dei punti di riferimento per i fan del genere. A distanza di tre anni, complice un’offerta sempre più ampia e una presenza sul mercato di riferimento sempre più forte, Anime al Cinema cambia casa per diventare vera e propria Factory, fucina di prodotti di altissima qualità.

Anime Factory diventa, così, l’anima orientale di Koch Media, la sua identità legata all’animazione giapponese. I grandi classici del passato che tornano rimasterizzati, che per la prima volta arrivano sul grande schermo o in edizioni limitate e da collezionisti, titoli inediti che non hanno mai raggiunto il grande pubblico italiano pur rappresentando vere e proprie icone in ambito Anime e Manga. Tutto questo, unito alla grande qualità delle lavorazioni, è la mission di Anime Factory.

Sotto l’etichetta Anime Factory, Koch Media affianca a grandi licenze del proprio catalogo come One PieceDragon BallKen il Guerriero, Mazinga e i robot di Go Nagai, titoli immortali come Lupin IIIUomo TigreHolly e Benji, insieme a recentissime novità come MaquiaHello World Her Blue Sky.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito https://www.animefactory.it/

Fonte: Anime Factory via Koch Media

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*