DRAGON BALL FighterZ accoglierà Super Baby 2 come DLC

DRAGON BALL FighterZ

BANDAI NAMCO Entertainment ha annunciato che il prossimo personaggio aggiuntivo per DRAGON BALL FighterZ sarà Super Baby 2.

Come svelato dalle pagine di Weekly Famitsu il temibile combattente alieno proveniente dall’universo narrativo di Dragon Ball GT sarà disponibile in Giappone nel corso dell’inverno grazie al FighterZ Pass 3 o singolarmente al prezzo di lancio di 500 yen (circa 4 €). Al momento però non c’è alcuna informazione in merito alla finestra di lancio occidentale.

Ma non è l’unica novità. La software house ha infatti annunciato di aver superato i sei milioni di copie venduti e per celebrare questo importantissimo traguardo ricompenserà i propri giocatori con tantissimi oggetti gratuiti tra cui gli avatar della lobby di Gogeta SSGSS e Broly (Super Saiyan) e nuove colorazioni per Vegeta. Attualmente non è ancora stato rivelato quando questi contenuti saranno disponibili.

In attesa di ulteriori dettagli su Super Baby 2 vi ricordo che DRAGON BALL FighterZ è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Se volete saperne di più sul titolo potrete trovare tantissime informazioni nel nostro precedente articolo.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*