Akiba Gamers in Tokyo 2018

Mobile Suit Gundam NT si mostra in un nuovo trailer

Mobile Suit Gundam NT si mostra in un nuovo trailer

È stato rivelato dallo staff di Mobile Suit Gundam NT (Narrative), la nuova serie animata del brand punta di diamante dello studio Sunrise, un nuovo trailer che mostra nuove sequenze e presenta la sigla firmata Hiroyuki SawanoLiSA: s’intitolerà, in maniera omonima all’anime, “Narrative”. Quello di Hiroyuki Sawano (BerserkShingeki no Kyojin) si può dire un graditissimo ritorno, poiché l’artista curò la colonna sonora della serie precedente, Mobile Suit Gundam Unicorn appunto, oltre ad aver nuovamente le redini della colonna sonora della medesima produzione; sarà affiancato da LiSA, conosciuta principalmente dagli appassionati per aver curato le sigle d’apertura di Sword Art Online, Nisekoi e Fate/Zero.

La serie di OVA esordirà col primo episodio il prossimo 30 novembre.

Mobile Suit Gundam NT – Preview Trailer

Tramite il sito ufficiale, è stata rilasciata una nuova locandina dell’anime, che riportiamo di seguito.

Staff

Direttore: Shunichi Yoshizawa
Script: Harutoshi Fukui
Musiche: Hiroyuki Sawano
Creatori: Hajime Yatate & Yoshiyuki Tomino
Character Design originale: Kumiko Takahashi
Character Design: Se Jun Kim
Art Director: Yoshimi Mineda, Yukiko Maruyama
Mecha Designer: Eiji Komatsu e Hajime Katoki
Direttore del suono: Eriko Kimura
Color design: Takako Suzuki
Editing: Daisuke Imai
Responsabile Effetti Speciali: Kumiko Taniguchi

Doppiatori

Ayu Matsuura: Rita Bernal
Junya Enoki: Jona Bashta
Buntoku Nakamura: Jona Bashta (Bambino)
Tomo Muranaka: Michelle Luio
Naho Yokomizo: Michelle Luio (Bambina)
Yuichiro Umehara:  Zoltan Akkanen
Makoto Furukawa: Brick Tekuraato
Kazuya Nakai: Iago Haakana
Ayumi Fujimura: Mineva Lao Zabi
Tomoko Shiota: Martha Vist Carbine
Kazuhiro Yamaji: Abaev
Takanori Hoshino: Franson
Setsuji Satoh:  Amaaja
Wataru Komada: Taman
Takahiro Shimada: Paberu
Masaki Terasoma: Monahan Bahalo
Naoki Tamanoi: Mauri.

Mobile Suit Gundam NT – Sinossi

U.C. 0097, un anno dopo l’apertura dello Scrigno di Laplace. Nonostante la rivelazione che riguarda il riconoscimento dei diritti dei Newtype, la società non è particolarmente cambiata. Il conflitto ribattezzato “Incidente di Laplace” sembrava appartenere al passato, complice la caduta dei rimasugli dell’impero di Neo Zeon conosciuti come Sleeves. Nella sua battaglia finale, due mobile suit equipaggiati con moduli psycho-frame hanno fatto la loro comparsa, mostrando quanto il loro potere andasse ben oltre l’umana concezione. L’unicorno bianco e il leone nero furono sigillati, così da poter rimuoverne il pericolo derivato dalla conoscenza delle persone. A ogni modo, l’unità RX-0 Gundam Unicorn 03, scomparsa due anni prima, è ora giunta per mostrarsi nella sfera terrestre: una fenice dorata, chiamata Phenex.

Fonte: Gundam.info

LordLando
Maestro di Karate e Amicizia: temprato dall’intrattenimento nipponico vecchia scuola e dal collezionismo, il suo sogno è quello di avere in giardino lo Unicorn Gundam di Odaiba.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*