Death end re;Quest: nuovi personaggi e dettagli sul Flash Idea System

Death end re;Quest / Limited Edition

Anche se una data di uscita non è ancora stata resa nota, lo sviluppo di Death end re;Quest non conosce pause. Nell’aggiornamento odierno del sito ufficiale del titolo, Compile Heart ha reso noti nuovi dettagli su personaggi e sistema di gioco, presentando l’inedito Flash Idea System.

Ma andiamo per ordine.

Personaggi

Natsuo Munakata

Natsuo Munakata era il responsabile contatti della Augur Company in passato, facendo così la conoscenza di Arata Mizunashi durante i periodi di relazione con la Enigma Co.

Ha fondato un’impresa dedicandosi alla collaborazione con team di sviluppo che sfruttano lo stesso engine di Alice Code, senza esitare di offrire il proprio sostegno al protagonista nel momento del bisogno.

Rin Asukaze

Rin Asukaze è la segretaria del presidente della Enigma Co., facendone le veci del presidente in sua assenza.

Riservata nei modi quanto pacata nelle parole, limitandosi a riferire solo l’essenziale, il suo aspetto particolarmente giovane sembra nascondere l’età effettiva. Difatti dovrebbe essere più avanti negli anni di quanto non dimostri, ma alcuni misteri è meglio lasciarli irrisolti – del resto è da maleducati chiedere l’età ad una signora, no?

La dedizione al lavoro non le impedirà di correre in aiuto del protagonista nei momenti di difficoltà, offrendogli il suo supporto.

Flash Idea System

Sperimentare non è mai stato così importante.

Il Flash Idea System ci permetterà di combinare le diverse abilità a disposizione per crearne di nuove, potendo anche incrementarne la rarità e potenza attraverso specifiche combinazioni.

Per i giocatori più nostalgici questo sembra un richiamo a titoli del passato, persino al vecchio Record of Agarest War volendo rimanere nella stessa casa di sviluppo – anche se i Combinations Attack della trilogia svolgevano un ruolo differente della creazione di abilità qui presente.

Se l’avere a disposizione abilità molto potenti può risultare allettante, in particolar modo nelle fasi iniziali del gioco, bisognerà prestare attenzione al rovescio della medaglia: attacchi più potenti chiederanno un numero maggiore di SP (Skill Points) per il loro utilizzo, quindi i nostri personaggi potrebbero essere in grado di scagliare una sola abilità prima di trovarsi a secco.

Moderazione e attenta riflessione saranno quindi le parole chiave per padroneggiare questo sistema, tanto utile quanto pericoloso in caso di abusi.

Death end re;Quest – Immagini

Fonte: Compile Heart via Gematsu/DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games