Paper Mario: The Origami King, due nuovi trailer per celebrare l’uscita

Paper Mario: The Origami King

Con il rilascio di Paper Mario: The Origami King sui nostri Nintendo Switch, ecco che Nintendo ha ben pensato di rilasciare in rete il bellissimo trailer di lancio. Ad accompagnarlo, in caso non vi bastasse, è stato diffuso anche un secondo e interessante video mirato a introdurci nel migliore dei modi il mondo di gioco e le sue tante aree.

Siete pronti ad ammirarli in tutto il loro splendore? Allora mettetevi comodi e preparatevi!

Paper Mario: The Origami King – Trailer di lancio

Mondo di gioco

IL GRANDE RITORNO DI PAPER MARIO CON THE ORIGAMI KING

Una serie amatissima che, con l’ultimo capitolo per Nintendo Switch, torna a stupire con un gameplay raffinato e un sistema di combattimento profondo in grado di regalare infinite ore di divertimento

17 luglio 2020Super Mario, vera e propria icona dei videogiochi, è stato il protagonista negli ultimi 35 anni di numerose avventure in cui ha vestito i panni più disparati, mostrandosi agli occhi degli appassionati in versioni sempre nuove e differenti, ma rimanendo allo stesso tempo il Mario che tutti conoscono e amano: un vero eroe! Da oggi, il simpatico idraulico italiano è pronto a tornare in una delle sue versioni più particolari e apprezzate, ovvero quella cartacea. In Paper Mario: The Origami King, l’ultimissima esclusiva per console Nintendo Switch, i giocatori verranno catapultati in un coloratissimo e misterioso mondo fatto di carta in compagnia dei propri personaggi preferiti dall’universo di Super Mario. Ricco di misteri, adatto a ogni età e caratterizzato da uno stile artistico originale e inconfondibile, Paper Mario: The Origami King è davvero il gioco perfetto per un’estate all’insegna del divertimento.

Il malvagio Re Olly, che si proclama sovrano del Regno degli Origami, ha escogitato un piano per piegare il mondo al suo volere. Dopo aver trasformato la Principessa Peach in un origami, ha sradicato il suo castello dalle fondamenta, l’ha sigillato con dei nastri magici e ha persino trasformato gli scagnozzi di Bowser in soldati origami, per servirsene per i suoi malvagi scopi. Toccherà al baffuto eroe Mario salvare il mondo, ma non sarà solo: oltre ai soliti fedeli alleati come Luigi o i Toad, non mancheranno nuovi e stravaganti personaggi come Olivia, la mite sorella di Re Olly. Ma non solo, perché addirittura lo stesso Bowser, che non si è piegato al volere del Re Origami, è pronto ad aiutare il suo storico rivale. In Paper Mario: The Origami King, Mario affronterà una delle sue sfide più avvincenti in una storia originale che terrà i fan incollati allo schermo.

Per fortuna, l’idraulico baffuto ha dalla sua una gamma di nuovi strumenti che lo aiuteranno ad avere la meglio. Una nuova abilità chiamata “Arti magni” permette ai giocatori di interagire con l’ambiente sollevando e tirando determinati elementi per rivelare nuovi luoghi, risolvere enigmi e scoprire sorprese nascoste. Paper Mario: The Origami King introduce inoltre un nuovo sistema di combattimento basato su una piattaforma ad anello in cui i giocatori devono trovare un modo per allineare i nemici, massimizzando i danni, in dinamiche battaglie a turni. Per trionfare sarà necessario sfoderare tutta la propria abilità nei rompicapi.

Con un mondo ricco di dettagli, minigiochi originali e tantissimi misteri da svelare, la prossima avventura di Mario su Nintendo Switch promette divertimento a non finire. Insomma, il videogioco perfetto da portare con sé in vacanza!

Per ulteriori informazioni:

Fonte: Nintendo Italia

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*