METAL MAX Xeno Reborn: dettagli per Po-M e per l’alleato canino Pochi

METAL MAX Xeno Reborn: dettagli per Po-M e per l'alleato canino Pochi

KADOKAWA GAMES ci propone oggi nuove immagini e informazioni per METAL MAX Xeno Reborn, introducendoci Po-M come personaggio giocabile e presentandoci nel migliore dei modi Pochi, l’agguerritissimo alleato canino che ci affiancherà nel corso dell’avventura.

Po-M, nome completo Post-Human Modified Class M, era un navigator che forniva ai giocatori informazioni utili nell’originale METAL MAX Xeno. Nei nuovi contenuti di METAL MAX Xeno Reborn però, soddisfacendo alcune condizioni, potrà addirittura accompagnarci in lungo e in largo a Dystokio. Il suo sistema di level-up è più lento rispetto agli altri personaggi, ma può contare su un albero delle abilità uniche.

Tra gli elementi sbloccabili del gioco, completando una particolare quest, potremo trovare anche il fido alleato canino Pochi. Sebbene il party possa ospitare un massimo di tre personaggi, questo cucciolone da guerra fungerà da quarto membro speciale. Anche il suo albero delle abilità sarà unico, in quanto presenta skill che potrà usare solo lui.

Pochi potrà anche contare su un distinto set di equipaggiamento, tra cui la Pochi Gun e armi con vari attributi anche con una grande potenza di fuoco, e ovviamente armature e accessori.

Assieme ai tantissimi cambiamenti e aggiunte apportate a questa versione del gioco rispetto all’originale, troveremo anche un nuovo doppiaggio.

Prima di lasciarvi in compagnia di alcune nuove immagini, vi ricordiamo che METAL MAX Xeno Reborn è in arrivo in Giappone dal 10 settembre su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Fonte: KADOKAWA GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games