FINAL FANTASY VII REMAKE: Kitase parla dello sviluppo

FINAL FANTASY VII REMAKE

SQUARE ENIX ha pubblicato sul sito ufficiale di FINAL FANTASY VII REMAKE un articolo sullo sviluppo del gioco, scritto proprio dal producer Yoshinori Kitase.

Kitase ha subito messo in chiaro che vorrebbe far diventare Midgar una mastodontica città dai mille colori, e che il suo team sta lavorando a pieno regime per consentire tutto ciò. Il lavoro dietro al titolo, secondo Kitase, è pari a quello di un nuovo capitolo della saga, e non sarà solamente una riproduzione in scala moderna.

Il lavoro per il primo capitolo è quasi terminato, e lo stesso Kitase promette che ci sarà ancor più cura e attenzione nel secondo. Fare solamente un upgrade grafico non sarebbe stato appagante, sia per i giocatori che per gli  stessi sviluppatori, che hanno quindi pensato di mantenere l’originalità del titolo espandendolo attraverso le nuove tecnologie, rendendolo di fatto un gioco moderno (così come un Remake dovrebbe essere).

Alcune membri del team di sviluppo sono persone che hanno amato FINAL FANTASY VII e che lo hanno giocato in gioventù; lavorare al Remake di uno dei titoli per loro importanti è motivo di orgoglio e vanto, nonché di impegno assoluto per una buona riuscita del prodotto finale.

Per il primo episodio si è scelto di espandere Midgar, che secondo Kitase è la città più significativa di FINAL FANTASY VII, ingrandendola il più possibile e modernizzandola, ma lasciandola sempre riconoscibile. In passato non c’erano tecnologie come il doppiaggio dei personaggi, il motion capture o l’utilizzo delle telecamere nelle cut-scene, e lo stesso producer è entusiasta nel raccontare che queste creeranno un modo totalmente diverso di narrare la storia e di viverla intensamente dentro al gioco.

Kitase parla poi del Battle System, che sarà un evoluzione in maniera moderna del precedente. Potremo controllare uno dei personaggi e lasciar la guida degli altri alla CPU, oppure potremo cambiarlo in qualsiasi momento a seconda del nostro stile di gioco. Ogni personaggio avrà le proprie skill e ci saranno anche le Materia, che saranno una caratteristica chiave per la crescita così come lo sono state nel titolo originale.

Altri dettagli sullo sviluppo di FINAL FANTASY VII REMAKE e altre novità verranno rilasciate quando il titolo si avvicinerà alla data di rilascio.

Fonte: SQUARE ENIX via TwInfinte

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games