SaGa Frontier Remastered: nuove informazioni sul personaggio inedito Fuse

SaGa Frontier Remastered

SQUARE ENIX ha rilasciato tantissime informazioni per SaGa Frontier Remastered, in arrivo il prossimo 15 aprile su PlayStation 4, Nintendo Switch, PC e dispositivi iOS e Android.

Le novità riguardano il misterioso Fuse, ottavo personaggio giocabile inedito all’interno del titolo originale. Per poter affrontare la sua avventura sarà necessario aver prima completato il percorso di uno dei personaggi già disponibili in SaGa Frontier. A realizzare la sceneggiatura a lui dedicata ci hanno pensato Akitoshi Kawazu, director della saga, e lo scrittore di romanzi Benny Matsuyama, mentre la sua colonna sonora sarà realizzata da Kenji Ito.

Scopriamo assieme tutte le novità rilasciate dalla software house.

SaGa Frontier Remastered – Informazioni su Fuse

Data d’uscita: 15 aprile 2021
Piattaforme: PlayStation 4, Nintendo Switch, PC (STEAM) e dispositivi mobile (iOS e Android)

Giovedì 15 aprile 2021 uscirà una versione rimasterizzata di SaGa Frontier, un GdR classico uscito originariamente in Nord America nel 1998 su PlayStation® e in arrivo per la prima volta in Europa. In questa nuova versione, i giocatori potranno scegliere il protagonista con cui vogliono giocare e partire per un viaggio unico con obiettivi e finali diversi a seconda del personaggio scelto.

I fan scopriranno la storia da un nuovo punto di vista grazie all’aggiunta di un nuovo protagonista, Fuse. Inoltre, i giocatori potranno partecipare a battaglie emozionanti a mano a mano che imparano nuove tecniche e l’abilità di eseguire attacchi speciali in sequenza. Con una grafica rimasterizzata, nuovi eventi e caratteristiche che non esistevano nella versione originale, questo titolo classico sarà ancora più accessibile che mai sulle console moderne.

Novità nella storia: Fuse, l’ottavo protagonista!

  • Una trama scritta da Akitoshi Kawazu (director della serie SaGa) e Benny Matsuyama (sceneggiatore e autore di romanzi). Fuse seguirà le avventure dei sette protagonisti mentre la storia si sviluppa fino a risolvere completamente un caso. I giocatori assisteranno a delle scene che li faranno sorridere e anche ad eventi che li emozioneranno.
  • I finali delle storie di ciascuno dei sette personaggi si sono evoluti ancora di più rispetto alla versione originale e spingeranno i giocatori a seguire l’avventura di tutti quanti insieme a Fuse. (Sarà possibile giocare a questo contenuto dopo aver completato una qualsiasi delle storie dei sette protagonisti.)
  • La storia di Fuse prende vita con nuove musiche composte da Kenji Ito.

Informazioni sulla storia di Fuse

  • Condizioni per sbloccarla – Completando una qualsiasi delle storie degli altri protagonisti è possibile sbloccare l’episodio che corrisponde a quel protagonista, così i giocatori potranno scoprire un totale di sette trame diverse, una per ciascuno dei protagonisti. Grazie alla funzionalità che permette ai giocatori di mantenere il loro stato alla fine della partita, sarà possibile giocare a questo contenuto più e più volte con le statistiche già potenziate.
  • Struttura – I giocatori potranno scoprire cosa succede se Fuse interviene negli episodi degli altri protagonisti e formare gruppi possibili solo nella storia di Fuse. Ci sono anche delle ramificazioni con finali multipli come conseguenza delle azioni del giocatore durante la storia.
  • Collaborazione con i membri dell’IRPO – Gli altri membri dell’IRPO possono entrare a far parte del gruppo nella storia di Fuse. Ren, il fidanzato di Emilia, finalmente si unisce al gruppo nella versione rimasterizzata.
  • Tutti i protagonisti si uniscono al gruppo – È possibile che tutti i protagonisti si uniscano al gruppo se si soddisfano certe condizioni nella storia di Fuse. Nel gioco originale, certi personaggi non si univano al gruppo a seconda del protagonista, ma nella versione rimasterizzata i giocatori avranno la possibilità di reclutare gli altri protagonisti per il loro gruppo nella storia di Fuse.
  • Tutte le battaglie boss finali – È possibile affrontare i boss finali degli altri protagonisti se si soddisfano certe condizioni nella storia di Fuse. (Un sistema che permette ai giocatori di affrontare di nuovo la battaglia finale di un protagonista che si è unito al gruppo nella storia di Fuse.) I giocatori sfidarne un massimo di sei, e più giocatori vengono sconfitti, più forte sarà il boss finale di quella ramificazione, che culminerà in una battaglia ancora più difficile. Kenji Ito ha composto la nuova musica della battaglia boss finale della storia di Fuse.

Messaggi dal team di sviluppo

Akitoshi Kawazu (director della serie SaGa)

Sembra che sia arrivato il momento di Fuse, finalmente. Alla fine l’aggiunta della storia di Fuse ha assunto una forma molto diversa da quella che avevo in mente per il gioco originale. Tuttavia, essere in grado di affrontare tutti i boss finali degli altri protagonisti e potersi alleare con tutti gli altri protagonisti sono idee che abbiamo aggiunto così come le avevo pensate al tempo. Inoltre, abbiamo potuto godere del supporto di Benny per tutti gli aspetti della trama, cosa che al tempo non è stata possibile. Penso che questo Fuse sia un personaggio più spericolato e selvaggio del Fuse che avevo pensato io. Sarà possibile divertirsi ben sette volte con la storia di Fuse. Godetevele tutte quante.

  • Scena preferita: La scena in cui parla con Roufas riguardo alla pasta col granchio. Il nascondiglio di Gradius è un ristorante italiano perché, al tempo, Ishii aveva un’ossessione per un ristorante a Meguro, un quartiere di Tokyo. Penso che esista ancora.

Benny Matsuyama (sceneggiatore di videogiochi/scrittore)

SaGa Frontier, un titolo con cui molti giocatori si sono divertiti per ore e ore… E ora è ancora più grande grazie alla storia di Fuse. Con questo in mente, ho cercato di fare in modo che l’aggiunta di Fuse potesse dare luogo a cambiamenti affascinanti nella storia. Un diario di un’indagine pazzesca che può essere rappresentata solo in un videogioco, più che in un romanzo, con finali diversi che possono essere raggiunti a seconda delle strade prese e le loro ramificazioni. Puntavo a un dramma d’azione e allo stesso tempo a un giallo estremamente appagante. Spero che giocherete con tutti i personaggi.

  • Scena preferita: La conversazione tra Fuse e Ren all’inizio della storia di Emilia. Volevo rappresentare la relazione con Ren, che non era stata raccontata molto, quindi ho voluto scrivere delle frasi da partner pesante e autoritario. Alla fine hanno usato benissimo l’animazione dei pugni, e Hughes è ancora più insopportabile di come me l’ero immaginato. Gli effetti che hanno aggiunto sono meravigliosi!

Kenji Ito (compositore)

La quantità di brani era aumentata drasticamente rispetto al titolo precedente (Romancing SaGa 3), quindi ho passato una settimana senza potermi muovere alla fine della fase di produzione (ride, ndr). Per Fuse, volevo trasmettere il suo sex-appeal mascolino e il suo essere dandy con l’aggiunta di un po’ di umorismo, ed è stato abbastanza difficile. Ho voluto infondere queste immagini nei nuovi brani, e in particolare in quello finale, quindi mi farebbe molto piacere se i giocatori lo ascoltassero!

  • Scena preferita: La mia scena preferita è il combattimento tra Alkaiser e Metal Black III. Alkaiser ottiene Glimmer e usa Al-Phoenix X, ed è straordinario vedere quell’uccello feroce che si scaglia su Metal Black III (ride, ndr). Mi immagino quella scena quando suono “Battle #5”, il brano di questa battaglia.

Hiroyuki Miura (produttore di SaGa Frontier Remastered)

Per il nuovo protagonista, Fuse, la produzione della trama è iniziata da Kawazu. Diciamo che si è basata sulle idee di Kawazu nel corso degli anni. La storia era già appassionante dal momento in cui l’abbiamo ricevuta da Benny, ma Fuse è diventato un personaggio ancora più affascinante quando il direttore e gli sviluppatori di questo titolo l’hanno implementato insieme a vari effetti. L’incorporazione della storia di Fuse rende la storia originale di SaGa Frontier ancora più profonda e affascinante, quindi spero che i giocatori si divertano.

  • Scena preferita: Quando Fuse arresta Orlouge! Il fatto che si addentri nel mondo del misticismo per indagare è già assurdo, sembra inconcepibile. E poi possiamo parlare di “arresto” nel caso di Orlouge? Cosa dirà Orlouge a Fuse? Quando l’ho giocato, non riuscivo a staccarmi. Non vi rovinerò la sorpresa!

Naofumi Ueno (direttore di SaGa Frontier Remastered)

Uno dei concetti centrali della storia di Fuse è quello di rivelare i segreti del mondo di SaGa Frontier. Ci sono vari aspetti che non sono stati trattati in profondità nel corso del titolo originale e sono rimasti dei misteri, e adesso abbiamo potuto approfondirli dal punto di vista unico di Fuse come membro dell’IRPO. Inoltre, abbiamo aggiunto delle curiosità (insomma, degli Easter Egg) qua e là, e chi li noterà non potrà fare a meno di sorridere. Ci sono anche delle storie che finiscono in modo diverso a causa dell’aggiunta di Fuse, quindi la strada di ciascun protagonista finisce per essere molto soddisfacente. Spero che i giocatori si immergano completamente nel mondo di SaGa Frontier e scoprano tutti i finali!

  • Scena preferita: La scena in cui Fuse si trova nel Dark Labyrinth e incontra Red Turnip. Ci sono personaggi che appaiono comunque nonostante non facessero parte del piano di sviluppo originale. La scena di Red Turnip, il cui ruolo è stato molto difficile da scrivere, mi è rimasta particolarmente impressa.

Fonte: SQUARE ENIX

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*