CODE VEIN: gli sviluppatori affrontano il Queen’s Knight in una nuova demo

CODE VEIN

Lo sviluppo di CODE VEIN procede incessante, BANDAI NAMCO Entertainment lavora instancabile per poterci offrire un titolo degno di tal nome nel rispetto delle grandi aspettative generate in questi mesi. I giocatori attendono con ansia la rivelazione di una finestra di lancio più precisa ma se anche la compagnia non è ancora pronta a farlo, complice probabilmente la volontà di continuare a migliorare il titolo, in data odierna può offrirci un filmato che rende palese il grande impegno degli ultimi mesi.

Se la memoria non vi inganna, in occasione del Tokyo Game Show 2017 la casa di sviluppo mostrò attraverso appositi gameplay una prima versione di prova sotto il nome in codice First Blood, potete trovare tutti i dettagli in questo articolo. Oggi invece possiamo compiere il passo successivo e tornare a esplorare quei cunicoli opprimenti, ad affrontare a spada tratta i terribili Lost che popolano quelle gallerie avendo dalla nostra tutte le migliorie apportate nelle ultime settimane. Inoltre nel filmato denominato Second Blood potremo prendere visione della meccanica di cambio personaggio riguardo al nostro partner, che da Mia Karnstein passerà a Louis così da adattarsi al meglio al campo di battaglia.

Un gameplay che nella sua durata poco superiore ai venti minuti culminerà nello scontro con il terribile boss Queen’s Knight, che non avrà particolari problemi a sconfiggere un protagonista mosso dall’Action Director del gioco. Sembra che persino uno degli sviluppatori non possa concedersi alcuna distrazione, oltre a renderci palese l’importanza di scegliere l’arma più adatta al nemico da affrontare, con uno spadone all’inizio troppo lento per trovare una breccia nel nemico e sfruttarne i tempi morti.

CODE VEIN sarà pubblicato entro il 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

CODE VEIN – Second Blood demo

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione