BRAVELY DEFAULT II: introdotti nuovi paesi, mosse speciali, field action e tanto altro

BRAVELY DEFAULT II

A oltre un mese di distanza dalle ultime novità rilasciate per BRAVELY DEFAULT II, ecco che SQUARE ENIX torna alla carica con tantissimi dettagli e immagini dedicate ad altri elementi di gioco. Oggi conosceremo nuovi paesi, verremo introdotti alle mosse speciali e field action, e ci sarà spazio anche per altri personaggi e classi.

Siete pronti? Iniziamo!

Mondo

Savalon, il Regno della siccità

Un paese trasformato in un deserto dalle guerre della dinastia di 200 anni prima. Le vene acquifere presenti nel suo sottosuolo stanno pian piano sommergendo la città. È principalmente conosciuta per il suo lussurioso casinò.

Wiswald, il Regno magico

Un paese fondato da maghi, alla cui guida c’è Emma Odilia. Qui, i maghi hanno dedicato la propria vita agli studi presso il Magic Research Institute, che funge anche come ente governativo. Adesso è riempito da vegetazione varia e molto in disordine.

Personaggi di Savalon

I personaggi senza dubbio più importanti di questo luogo è il primo Principe di Savalon, Castor, prominente nelle arti letterarie e militari, assieme al fratello minore e secondo Principe Boor, che attualmente studia in un altro paese per espandere i propri orizzonti, e il capo archivista Andro, il cuo compito consiste nel registrare gli eventi che accadono nel Regno per confrontarli con quelli del passato, e ovviamente assistere il Re.

Ma importantissimi saranno anche:

Olfa Dragordia – Troubadour Asterisk Holder

Un poeta che lavora per Bernard Alphard, proprietario del casinò. È un uomo che ama le recite tragiche, il cuo modo di parlare spesso sminuisce gli altri. Un tempo era il poeta di corte di Musa, ma per qualche motivo è stato bandito dal Regno.

Shaula Clarence – Gambler Asterisk Holder

Una giocatrice voluttuosa che frequenta la sala del casinò. È una donna malvagia che sfida a carte gli uomini ammaliati dalla sua bellezza, vincendo tutti i loro soldi e usandoli come pedine.

Nihal – Beastmaster Asterisk Holder

 

Il suo compito è quello di creare spettacoli con bestie e animali nella sala del casinò. Faceva parte di una compagnia di acrobati itineranti, ma l’attacco improvviso di un mostro ha sterminato i suoi compagni. Rimasta sola, è stata assunta dal Bernard Alphard.

Bernard Alphard – Thief Asterisk Holder

Proprietario della famosissima sala casinò di Savalon e membro del consiglio. È lui che ha scoperto la vena acquifera nel sottosuolo e ha fatto sì che un influsso d’acqua arrivasse nel paese.

Personaggi di Wiswald

Emma Odilia

Defunta maestra di Elvis e Rody. È stata una figura importante fondazione di Wiswald, ed era una maga giusta e imparziale.

Rody Grenadine – Red Mage Asterisk Holder

È a capo del Magic Research Institute e attuale leader di Wiswald. Ha studiato magia assieme a Elvis sotto la guida di Emma Odilia. Da quando ha perso la figlia in un incidente, si è chiuso nell’istituto per effettuare qualche tipo di ricerca.

Lily Grenadine – Hunter Asterisk Holder

Moglie di Rody Grenadine, che lo supporta da dietro le quinte. Da quando ha perso la figlia, si è rintanata nella foresta vicino alla città. Si dice che viva lì con sua figlia morta.

Galahad Kelly – Shield Master Asterisk Holder

Guardia del Magic Research Institute. Sebbene sia nato a Rimedahl, è stato accolto a Wiswald da un parente dopo la morte dei suoi genitori. Si è assunto la colpa della morte delal figlia di Rody e Lily.

Mosse Speciali

In aggiunta alle potentissime “mosse speciali” classiche che possono essere attivate in battaglia sotto particolari condizioni, alcune tecniche dedicate, come la musica di sottofondo, offrirà un buff all’intero party. Questo buff resterà attivo fino a quanto la musica continuerà, dando ai giocatori la possibilità di spazzare via in poco tempo i propri avversari.

Abilità di Supporto

Padroneggiando uno dei job, in aggiunta ai comandi delle abilità utilizzabili in battaglia, sarà possibile equipaggiare e apprendere delle abilità di supporto che offrono dei buff ai personaggi. Le abilità apprese possono essere assegnate anche se si deciderà di cambiare job, permettendo così una libertà di combinare le cose a piacimento.

Field Action

Durante l’esplorazione della mappa di gioco, sarà possibile intraprendere varie Field Action. Usando il comando attacco su un mostro trovato in giro, inizieremo subito il combattimento con questo, mentre usando l’attacco su dell’erba potremo tagliarla, rivelando eventuali oggetti nascosti.

Funzioni di Riposo

In BRAVELY DEFAULT II sarà possibile sfruttare la funzione di riposo della console per continuare a sviluppare i personaggi. Nella modalità Search potremo noleggiare una nave per esplorare in lungo e in largo i mari. Si tratta di una feature che permetterà di ottenere ricompense a seconda del tempo passato in modalità riposo, principalmente oggetti per la crescita, inclusi punti exp e punti job. Sebbene si possa usare anche offline, questa funzione darà il meglio se connessi a internet, in quanto altri giocatori potranno aiutarci e garantirci più ricompense.

Prima di lasciarvi in compagnia della nuova galleria di immagini dedicate al gioco, vogliamo ricordarvi che BRAVELY DEFAULT II arriverà su Nintendo Switch dal 26 febbraio 2021.

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*