BERSERK: l’esposizione nipponica potrebbe ospitare una enorme statua di Zodd

Zodd in Berserk

BERSERK, il capolavoro di Kentarou Miura ancora in corso, riceverà un’esposizione dedicata nel 2021, che si terrà presso il Sunshine City di Ikebukuro. Al suo interno verranno proposti qualcosa come oltre 200 pezzi di illustrazioni e artwork vari della serializzazione del manga, ma qualcosa di decisamente più GROSSO potrebbe essere in cantiere.

L’organizzazione ha infatti lanciato una campagna di raccolta fondi con un traguardo fissato a 10 milioni di Yen, che se raggiunti garantiranno la costruzione di una enorme statua del temibile e immortale Zodd, che verrà posizionata nell’area “Zodd VS Dragon Slayer” dell’esposizione.

Al momento di questa notizia, e a solo alcune ore dalla sua apertura, la campagna ha già ottenuto qualcosa come 4 milioni di Yen. Con una durata fissata fino al 31 ottobre, le premesse per una buona riuscita del progetto ci sono tutte!

Tra le varie ricompense per i donatori troviamo anche messaggi di ringraziamento direttamente da Miura, artwork autografati, e tanto altro ancora. Purtroppo sono accettate solo carte di credito giapponesi, e la spedizione delle eventuali ricompense sono previste solo per il Sol Levante. Un vero peccato!

L’esposizione dedicata a BERSERK si terrà dal 30 gennaio fino al 15 febbraio 2021, con un costo di entrata fissato a 2.000 Yen. Sfortunatamente sarà ancora un periodo nero per il turismo, che quantomeno in Giappone dovrebbe ripartire (se confermato) dalla prossima primavera.

Fonte: Sito ufficiale via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games