The Legend of Heroes: due vecchi capitoli verranno rilasciati sulle attuali console

The Legend of Heroes

Nihon Falcom ha annunciato di essere attualmente al lavoro sul porting di due dei vecchi capitoli di The Legend of Heroes.

I capitoli in questione sono Zero no Kiseki e Ao no Kiseki rilasciati rispettivamente nel 2010 e nel 2011 su PlayStation Portable esclusivamente in Giappone. Sarebbe dunque un bel modo per permettere a tutti i giocatori occidentali di mettere mano ai due capitoli della saga, ma vediamo assieme tutte le dichiarazioni fatte da Toshihiro Kondo, presidente della compagnia, ai microfoni di Easy Allies.

The Legend of Heroes – intervista Toshihiro Kondo

Easy Allies: Ho molte domande da fargli, ma partiamo da una che mi sta particolarmente a cuore. Molti fan della saga vorrebbero giocare i due capitoli ambientati a Crossbell: Zero no Kiseki e Ao no Kiseki. Ci sono chance perché vengano localizzati e arrivino in Occidente?

Kondo: Il problema di quei due capitoli è che sono stati originariamente sviluppati in Giappone per PlayStation Portable, per poi essere migliorati e rilasciati in una versione “Evolution” qualche anno dopo per PlayStation Vita. Ma ora come ora sarebbero ingiocabili su una console di attuale generazione. Per questo noi di Nihon Falcom stiamo iniziando i lavori per poter portare entrambi i titoli sulle console attuali. Siamo ancora alle primissime fasi dei lavori per questo non c’è molto da dire al momento, ma rilasceremo ulteriori informazioni man mano che andremo avanti con lo sviluppo. Vogliamo inoltre metterci in contatto con i publisher occidentali, in modo che anche i fan della saga che non vivono in Giappone possano finalmente divertirsi con questi due capitoli.

Easy Allies: Parlando di generazioni di console, in quest’attuale generazione Nihon Falcom ha avuto tantissimo successo coi propri titoli. Al momento si parla tanto di nuova generazione, e pare proprio che non dovremo attendere ancora a lungo. Come presidente della compagnia, come intende procedere con l’arrivo della nuova generazione di console? Quali sono i vostri obiettivi?

Kondo: In realtà al momento sappiamo ben poco sugli hardware di prossima generazione, ma ciò non cambia il nostro approccio allo sviluppo. Ad esempio in una saga come The Legend of Heroes le nostre energie si concentrano sul creare una trama intrigante caratterizzata da personaggi unici. Mentre con una saga come Ys tendiamo a concentrarci più sull’azione frenetica, per questo partiamo dal gameplay nelle prime fasi dello sviluppo e poi ci costruiamo attorno una trama. Quando avremo più informazioni sui nuovi hardware ovviamente penseremo con molta cautela a quali saranno le sfide a cui potremmo approcciarci. Ma per quanto riguarda le caratteristiche chiave dei giochi e di come verranno sviluppati, quelle non cambieranno.

Fonte: Nihon Falcom via Gematsu

Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*