CREST espande il proprio business videoludico con l’acquisizione di Aquaplus

CREST espande il proprio business videoludico con l'acquisizione di Aquaplus

Con l’obiettivo di ampliare il proprio business videoludico, CREST ha da poco reso pubblica l’acquisizione dello studio nipponico Aquaplus e della sussidiaria F.I.X. Records.

Ecco il messaggio con cui la compagnia ha annunciato la recente novità:

Riguardo la recente acquisizione

CREST, con la propria visione di “creare contenuti apprezzabili dal mondo intero”, è un’azienda one-stop che pianifica e produce vari contenuti come animazione, videogiochi, musica, concerti, spettacoli e prodotti, nonché eventi, commercializzazione, e vendite. Stiamo inoltre portando avanti un’iniziativa di espansione a 360° a livello globale, per massimizzare il valore della nostra proprietà intellettuale.

Aquaplus–che diventerà una sussidiaria di CREST–pianifica, sviluppa e vende software per videogiochi, nonché registrazioni master di contenuti audio e visivi, e possiede molteplici IP che sono state distribuite su vari mezzi, come la serie Utawarerumono. CREST possiede anche varie capacità di sviluppo videogames, come pianificazione e produzione, character design, scenari e musica, e stiamo lavorando a una varietà di generi tra cui novel, adventure, RPG, fighting, e titoli mobile.

Con l’acquisizione di Aquaplus, ricca di proprietà intellettuali e capace di eccellere nella pianificazione e produzione, CREST mira ad espandere la propria attività videoludica ed espansione globale a 360° delle proprie IP.

Fonte: CREST via Gematsu

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.