Sword Art Online: Hollow Realization, prime immagini e nuove informazioni

Sword Art Online: Hollow Realization, prime immagini e nuove informazioni

BANDAI NAMCO Entertainment aggiorna oggi il sito ufficiale di Sword Art Online: Hollow Realization con i primissimi screenshot in alta risoluzione e alcune nuove informazioni per questo quarto gioco della saga di SAO in arrivo su PlayStation 4 e PlayStation Vita in Giappone nel corso del 2016.

La trama

Un mondo ricostruito – che la gente non ha chiesto.
Connessi. È un mondo con un ché di familiare. Un mondo origine. Questo “mondo” non è lo stesso in cui viviamo.

Anno 2024.

Sword Art Online (abbreviato “SAO”), ambientato sul castello volante di Aincrad, si è trasformato in un gioco mortale dove il game over significava morire nella vita reale. Quando un giocatore conosciuto come Kirito è riuscito a terminare il gioco, questo mondo virtuale è collassato. L’incidente ha destato molto scalpore tra la popolazione.

Da allora è passato del tempo. Dall’hardware mortale “NerveGear” siamo passati al più sicuro “AmuShpere“, che ha dato inizio all’epoca d’oro della realtà virtuale. Con il pretesto di ricercare e sviluppare nuove possibilità nell’ambito della realtà virtuale, è stato creato un nuovo gioco sul vecchio server di Sword Art Online.

In questo nuovo gioco chiamato Sword Art: Origin (abbreviato SA:O), un nuovo MMORPG che ricorda il precendente, Kirito riceve un messaggio…

“Sono tornato ad Aincrad…”

Per Kirito e i suoi amici inizia una nuova avventura.

I personaggi

Kirito – Un giocatore di MMO nella realtà virtuale, presente sia in Sword Art Online che in ALfheim Online. Conosciuto come “Lo spadaccino nero”, è un combattente di prima classe.

Asuna – Durante il periodo di SAO, Asuna era il vicecomandante dei “Cavalieri del Sangue”, una delle migliori gilde del gioco. Dopo aver conosciuto Kirito, ha deciso di vivere assieme a lui e, grazie alle sue doti con la spada, è stata soprannominata “Il Lampo“. È gentile con gli altri, ma dentro di sé è decisa.

??? – Una ragazza che fissa da lontano Kirito, al quale lascerà un messaggio.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Autore dei meme più memorabili, responsabile di pubbliche relazioni e marketing, è noto per il suo irraggiungibile odio verso FINAL FANTASY XV e per la trademark phrase che accompagna ogni suo video sul nostro canale: “Ma non indugiamo oltre.”