Odin Sphere: Leifthrasir, demo in arrivo e contenuti post-game

Odin Sphere: Leifthrasir
La versione dimostrativa verrà lanciata domani sul PS Store giapponese

ATLUS e VanillaWare hanno diffuso in rete quest’oggi un nuovo video relativo a Odin Sphere: Leifthrasir che ci introduce agli elementi sbloccabili nel post-game. Dopo aver completato il gioco la prima volta potremo sbloccare la modalità Xtra New Game: attraverso di essa potremo scegliere uno dei nostri salvataggi e ripartire dall’inizio, ereditando tuttavia oggetti e livello di abilità. Scegliendo il livello di difficoltà Hell sarà possibile ricominciare il gioco potendo contare solo sui 200 HP iniziali, senza la possibilità di incrementarli in alcun modo. I nemici, inoltre, saranno ancora più duri nel corso della nostra seconda run; potremo rischiare la disfatta anche affrontandoli a difficoltà normale, se i nostri personaggi non saranno sufficientemente forti. Ci potremo addirittura imbattere in nuovi avversari e inedite tipologie di armi. Infine, potremo affrontare una inedita modalità boss rush, formata da 30 round, nei quali dovremo sconfiggere tutti i boss e mid-boss del gioco al livello 50 utilizzando il nostro personaggio preferito, ma senza l’opportunità di usare checkpoint o di trovare oggetti negli appositi scrigni.

odin-sphere-leifthrasir-demo

Inoltre, ATLUS ha annunciato che una demo per PlayStation 4, PlayStation 3 e PS Vita verrà lanciata sul PS Store giapponese domani, 8 gennaio. In questa versione potremo utilizzare tutti e cinque i personaggi in un livello appositamente configurato per la demo, che culminerà con la comparsa di Belial e con la battaglia che lo vedrà frapporsi fra noi e la vittoria. La demo non coprirà alcun frammento di storia del gioco completo, per cui i dati salvati non potranno essere importati nella versione completa. L’uscita del titolo in Giappone è prevista per il 14 gennaio, mentre il Nord America dovrà aspettare la primavera. Nessuna notizia per quanto concerne l’Europa: consoliamoci col video disponibile di seguito.

Fonte: ATLUS via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.