Shingeki no Kyojin 2: Future Coordinates – Dettagli sulla collaborazione con Danganronpa

Shingeki no Kyojin 2: Future Coordinates

Lo scorso 2 ottobre vi avevamo parlato in questo articolo di una collaborazione inaspettata tra Shingeki no Kyojin 2: Future Coordinates e Danganronpa, due serie ampiamente conosciute in tutto il mondo e che difficilmente avremmo pensato insieme. Spike Chunsoft sa come stupirci e oggi, ad un mese di distanza dal teaser, abbiamo finalmente dettagli su questi particolari eventi che accompagneranno la nostra esperienza di gioco, oltre che altri e importantissimi dettagli che non saranno ignorati. Ma andiamo con ordine.

Posando l’attenzione sul cast dei personaggi, la casa di sviluppo ha segnalato di aver integrato tra i giocabili quelli apparsi con la seconda stagione dell’anime, così come di aver esteso la disponibilità anche a quelli introdotti attraverso la visual novel Shingeki no Kyojin: No Regrets, prequel della trama principale basata sulla storia di Levi prima del suo ingresso nel Corpo di Ricerca.

Una nota particolare è da fare proprio sulle novità portate dal prequel: i personaggi saranno disponibili solo attraverso il caricamento del salvataggio del precedente gioco Shingeki no Kyojin: The Last Wings of Mankind. Tra i presenti quindi si segnalano Nile, Nanaba, Nifa, Keith, Isabel e Furlan.

Dettagli successivi riguardano il rapporto tra la nostra base operativa e l’accesso alle varie missioni: escludendo le missioni relative alla storia principale, possiamo far riferimento alla presenza delle Sudden Base Missions e Urgent Base Missions. Le prime ci chiederanno di proteggere la base dall’attacco dei giganti, mentre la seconda sarà innescata alla conclusione di una missione ordinaria. Informazioni più specifiche sono tuttora ignote ma attraverso il loro completamento riceveremo progetti per la costruzione di nuove strutture. A queste seguono poi le Birthday Missions, associate al compleanno dei vari personaggi: disponibili in quella data, al completamento ci permetteranno di accedere a premi esclusivi come voci e affini.

The Ultimate Collaboration

Attraverso l’apposita voce di menu relativa alle missioni extra ci sarà possibile sostenere imprese dove giganteschi e pericolosissimi Monokuma saranno i nostri nemici. Questi potranno apparire in varie stazze, dai tre metri fino a sfiorare la soglia dei sessanta divenendo veri e propri colossi da fronteggiare con cautela. Tarako Isono continuerà a prestare la voce alla nota mascotte, quindi non avremo da temere cambiamenti nel reparto audio. Al completamento delle mappe relative a questo evento riceveremo un premio per indossare i panni dell’orsacchiotto, pronti a portare noi della sana disperazione tra i nemici.

Vi ricordiamo che Shingeki no Kyojin 2: Future Coordinates è atteso in Giappone per il 30 novembre 2017 su Nintendo 3DS. Dettagli per la localizzazione non sono stati ancora annunciati.

Shingeki no Kyojin 2: Future Coordinates – Nuove immagini

Fonte: Spike Chunsoft via Gematsu

Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more