Monster Hunter Stories: in battaglia con Riria

Monster Hunter Stories

CAPCOM ha oggi rilasciato il secondo video dedicato a Monster Hunter Stories della serie “Riria Explains“, questa volta incentrato sulle battaglie.

In questo “Riria Explains #2: Battle System“, la nostra presentatrice di fiducia ci da una breve introduzione a quelli che saranno gli scontri nel gioco. Ci vengono quindi mostrati i diversi tipi di armi (le classiche presenti nei capitolo canonici della serie), gli attacchi e come sarà possibile interagire con il nostro Otomon.

Penso sia inutili nascondervi la mia eccitazione per questo gioco; da amante della serie mi sembra davvero una bella ventata d’aria fresca per questo brand. Mi rendo conto che si tratta pur sempre di uno spin-off, ma comincio ad essere un po’ stanco del “solito” Monster Hunter, che anno dopo anno non si tratta nient’altro di una rivisitazione migliorata (anche di molto, sia chiaro) del capitolo precedente. Cavalcare le viverne, andare a scovare le uova, combattimenti a turni, tanta personalizzazione, lo stile grafico, e potrei andare ancora avanti. Tutto di questo gioco mi esalta e ogni giorno spero nell’annuncio di mamma CAPCOM sul suo arrivo qui da noi.

Detto questo, e perdonatemi ma è più forte di me, vi lascio al filmato, ricordandovi che Monster Hunter Stories è atteso in Giappone su Nintendo 3DS il prossimo 8 ottobre.

Monster Hunter Stories – Riria Explains #2

Sinossi

La nostra storia inizierà nel villaggio dei fantini, dove il nostro personaggio, dopo aver completato l’addestramento per diventare un fantino, sarà premiato con la pietra Kizuna dal capovillaggio. Insieme al nostro peloso amico Nabiru, un felyne che ci farà compagnia per tutto il gioco, decideremo di viaggiare per il mondo. Ma ovviamente, non poteva tutto essere rose e fiori: strane sensazioni che qualcosa di brutto stia per accadere preoccupano sia fantini che cacciatori, e la chiave per arrivare alla verità è proprio la pietra Kizuna.

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games