Giappone: ecco l’hotel che permette il soggiorno gratis in cambio di un favore

Hotel New Shohei, hotel gratis in Giappone

La crisi dovuta all’emergenza sanitaria da COVID-19 ha avuto tantissimi effetti sul mondo intero, su persone e attività. Il turismo in Giappone ne ha ovviamente fatto le spese, come visto proprio di recente in un altro nostro articolo, e in tantissimi sono addirittura arrivati a prendere la drastica e triste decisione di far chiudere i battenti ai propri locali o altri ambiti lavorativi che non possono essere svolti da casa, ma vivono proprio grazie ai visitatori. A rientrare in questa categoria sono anche gli hotel, che ovviamente con le vacanze limitatissime e l’assenza di turisti si sono ritrovati con le camere praticamente vuote e i guadagni ridotti all’osso.

Se però ci sono alberghi che non sanno davvero dove sbattere la testa per riuscire ad andare avanti, c’è chi invece si è ingegnato per offrire quantomeno una soluzione alternativa e originale per continuare a offrire il proprio servizio rendendosi più allettante degli altri, con la formula facciamo oggi per guadagnarci domani.

A qualche minuto di cammino dalla Yotsuya Station di Tokyo si trova l’Hotel New Shohei, perfettamente posizionato proprio vicino al centro città e con Shinjuku e il Palazzo Imperiale non tanto lontani, ma immerso nella giusta tranquillità. Ma cosa colpisce di più di questo luogo? Le bellissime camere? Il design degli interni? Probabilmente sì, ma soprattutto attira il fatto che è gratis!

Così come gli altri hotel, anche il New Shohei ha infatti registrato un significativo crollo in questo sfortunatissimo 2020, con la clientela domestica e internazionale ridotta ai minimi termini. Si spera però che la situazione non rimarrà questa per sempre, e che prima o poi tutto passerà e si tornerà a viaggiare in tranquillità e serenità, e guardando al futuro, la direzione dell’hotel ha pensato di creare un’iniziativa che permetta di soggiornare gratis… in cambio di un piccolo favore.

Tutto quello che viene chiesto ai clienti è di postare sui social le proprie foto, video o racconti pubblicizzando appunto l’hotel, in modo che la cosa diventi in qualche modo conosciuta e le persone possano interessarsi a questo per le loro future vacanze. Insomma, fargli pubblicità. La cosa bella è che non parliamo di una piccola esperienza, ma quello che viene offerto è completo, ovvero con la possibilità di usufruire della lounge con caffè, succhi e alcolici vari gratis, e anche la possibilità di richiedere un piccolo piatto di sashimi di aji ( sgombro).

Il piano gratuito dell’Hotel New Shohei è disponibile per le notti da lunedì al venerdì per visitatori singoli, ma sembra che anche le coppie possano soggiornare con una stanza gratuita, ma individuale. Coloro interessati a usufruire di questa occasione dovranno comunicare in fase di prenotazione “Shukuhaku muryo kyanpen moushikomi kibou” (vorrei richiedere il piano con stanza gratuita), con l’equivalente per le prenotazioni via mail scritte 宿泊無料キャンペーンへ申込み希望. Al momento non sappiamo se questa iniziativa durerà o se, tra qualche mese o quando il Coronavirus sarà sconfitto e tutto tornerà alla normalità con il turismo, non sarà più possibile usufruirne.

Ecco le informazioni dell’hotel:
Hotel New Shohei / ホテルニューショーヘイ
Tokyo-to, Shinjuku-ku, Yotsuya 1-7-9
東京都新宿区四谷1-7-9
Sito ufficiale

Fonte: PR Times via SoraNews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*