Atelier Firis: l’uscita giapponese rimandata a novembre

Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey

Tramite il portale Games Maya, viene comunicato oggi un ritardo nell’uscita nipponica di Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey, il nuovo capitolo della serie RPG targata Gust.

L’uscita del titolo, originariamente fissata per il 29 settembre su PlayStation 4 e PS Vita, viene ora riportata per il 2 novembre.

Restiamo in attesa di comunicazioni ufficiali da parte della compagnia, soprattutto per capire la motivazione dietro tale scelta. Anche se, sicuramente, sarà quella standard.

Questo nuovo capitolo della serie Atelier sarà ambientato in un mondo dove i giocatori potranno scoprire tutte le sfaccettature della storia in modo completamente autonomo. La protagonista è una ragazzina che non ha mai lasciato la sua città, né sa nulla del mondo che la circonda. Grazie a un’inaspettata opportunità, riuscirà a entrare in contatto con l’alchimia, “aprendo” per la prima volta gli occhi sul mondo che la circonda. Da grandi pianure fino a montagne innevate, la nostra protagonista si troverà di fronte a meraviglie e scoperte mai viste prima, senza escludere le diverse sfide che dovrà affrontare durante il suo cammino. Sarà nostro compito quello di guidarla attraverso l’intero scorrimento della storia, che cambierà piano piano seguendo le scelte della ragazza.

Storia

La città natale di Firis, nome della protagonista, è una piccola cittadina scavata all’interno di una montagna rocciosa. A causa della sua natura, il vento che determina il cambiamento delle stagioni non soffia mai, e il sole riesce a passare solo tramite le fessure nella roccia. Qui, Firis coltiva segretamente il sogno di poter finalmente uscire e girovagare per il mondo; tra lei e il suo desiderio si antepone un’enorme porta di metallo che blocca l’accesso e l’uscita dalla città, permettendo il passaggio solo a pochissimi prescelti. Il contatto inaspettato con i poteri dell’alchimia la portano però finalmente a poter iniziare il viaggio che tanto brama.

Fonte: Games Maya via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.