Corpse Party: Blood Drive – XSEED Games vuole evitare le censure

corpse party blood drive

Pochi giorni fa è stato reso noto che XSEED Games porterà Corpse Party: Blood Drive negli USA nel corso dell’autunno.

La compagnia satellite di MARVELOUS! ha annunciato di non voler censurare il gioco in questione, ma che tutto dipenderà dall’ESRB, l’organo statunitense che assegna i rating, dal quale però XSEED non aspetta colpi di coda. Nella sfortunata eventualità di un veto negativo da parte dell’agenzia, la questione verrà discussa sui social media con i fan. La compagnia si è anche detta al corrente del desiderio espresso dai fan europei di vedere il gioco distribuito anche nel Vecchio Continente, ma, pur non avendo nulla da annunciare al momento, ha detto di voler porgere orecchio alle richieste di tutti i giocatori, se possibile.

Corpse Party: Blood Drive sarà il primo capitolo della serie ad arrivare sul suolo occidentale in versione retail, e includerà due CD contenenti una selezione di tracce audio provenienti da Corpse Party (nello specifico, solo le tracce che furono rimasterizzate per la versione PSP del gioco) e le intere OST di Corpse Party: Book of Shadows e Corpse Party: Blood Drive.

Restiamo dunque in attesa di una data d’uscita ufficiale.

Fonte: Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kilroy
Collezionista e retrogamer compulsivo, circola con un Game Boy Advance in tasca e non ha paura di usarlo. Probabilmente è il più polemico del gruppo.