Tifone distrugge uno dei torii che ha ispirato Ghost of Tsushima

Watazumi shrine toori GHOST OF TSUSHIMA

Il santuario Watazumi, situato nella costa di un’isola della prefettura di Nagasaki, è dedicato alla Dea shinto dell’acqua Toyotama-hime. Per questo motivo, la caratteristica più distintiva che questo è in grado di proporre sono senza dubbio i torii che si ergono dall’acqua.

La posizione della prefettura però la rende incline a essere colpita da tifoni, principalmente verso fine estate e inizio autunno, e di solito quando questo accade arreca grossi danni. Stavolta a farne le spese è stato proprio uno dei torii, e ripararlo non si prospetta facile o economico…

Si è così deciso di aprire una campagna crowdfunding sulla piattaforma nipponica Campfire, che punta a raccogliere ben cinque milioni di Yen per favorire la ricostruzione. Sebbene possa sembrare però un traguardo molto ambizioso, Watazumi gode al momento di un grandissimo vantaggio: si trova infatti a Tsushima, setting della recente hit di PlayStation uscita in estate GHOST OF TSUSHIMA.

Sebbene lo stesso santuario Watazumi non appaia nel gioco, i designers hanno preso molta ispirazione dal luogo per poi riprodurre vari elementi nel gioco. Consapevole del successo, anche la stessa campagna di raccolta fondi cita il titolo del videogame, in modo da sfruttare il recente apprezzamento che il luogo sta ricevendo grazie a questo. I risultati non sono tardati ad arrivare: non solo il traguardo di cinque milioni di Yen è già stato raggiunto, ma è addirittura stato superato in modo impressionante, e con più di un mese ancora a disposizione sicuramente riuscirà a ottenere una bella sommetta!

Fonte: Hachima Kiko via SoraNews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*