Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice, dettagli su Ema Skye

Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice

CAPCOM ha rilasciato l’ultimo profilo dei personaggi di Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice, sesto capitolo della saga in arrivo su Nintendo 3DS esclusivamente in digital download l’8 settembre.

L’ultimo dei protagonisti che ci viene presentato dalla software house è una vecchia conoscenza, si tratta dell’investigatrice forense Ema Skye. Manca ormai pochissimo all’uscita del gioco vi ricordo che, se ancora non l’avete fatto, è possibile scaricare la demo di Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice dal Nintendo eShop.

Phoenix Wright: Ace Attorney – Spirit of Justice, Personaggi

Ema Skye

phoenix-wright-ace-attorney-spirit-of-justice-02

Ema ha finalmente passato l’esame che le ha consentito di realizzare il suo sogno, diventare un’investigatrice forense. Dopo aver indossato con orgoglio la fascia che segna la sua nuova posizione, la ragazza ha detto “addio” allo stress, ai kit forensi ordinati via posta e agli Snackoos al cioccolato, anche se ammette che le piace ancora praticare la scienza forense dopo il lavoro come un hobby.

Grazie al suo nuovo ruolo al dipartimento, Ema è tornata la persona allegra di sempre ed è sempre pronta ad aiutare i suoi amici avvocati della Wright Anything Agency. Sarà il capo investigatore durante il processo che vedrà come protagonista Trucy e non pensa minimamente che la ragazza possa essere l’artefice del crimine.

Ovviamente, con il ritorno di Ema, ritorneranno le meccaniche di gameplay legate all’investigazione forense. Avremo a nostra disposizione nuovi strumenti, come ad esempio la possibilità di investigare sulle prove in 3D, consentendoci di controllare ogni angolo. Sarà fondamentale, mentre la utilizzeremo, riuscire a trovare gli indizi sugli oggetti ricoprendoli con la speciale polvere e poi soffiandola via, in questo modo otterremo delle impronte che potremo poi passare allo scanner per scoprire a chi appartengono.

Ovviamente questo non sarà l’unico strumento forense a nostra disposizione nel gioco, ma gli altri li potremo scoprire solamente giocando. Inoltre, come Nahyuta, anche lei viaggerà tra l’America e il regno di Khura’in.

Fonte: CAPCOM via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games