Tokyo Treat: Sakura Season Surprise – Un assaggio mensile dal Giappone

Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata a Tokyo Treat, servizio in abbonamento che ci consente di ricevere tantissimi snack giapponesi

Tokyo Treat: Sakura Season Surprise

Bentornati all’appuntamento mensile con la rubrica dedicata a Tokyo Treat, servizio che permette a tutti i suoi abbonati di ricevere ogni mese un box ricco di ghiottonerie misteriose provenienti dal Giappone. In quest’articolo vi parleremo della box Sakura Season Surprise, rilasciata nel mese di marzo, al cui interno sono presenti tantissimi prodotti con i sapori tradizionali della primavera nipponica.

Tokyo Treat consente ai propri utenti di scegliere tra due tipologie di abbonamento, Classic e Premium. Il primo ci consentirà di ricevere comodamente a casa nostra ben 12 snack provenienti dal Paese del Sol Levante al prezzo base di 25 $ (circa 20 €). Il secondo invece ci garantirà non solo tutti i prodotti inclusi nell’abbonamento classico, ma anche cinque oggetti aggiuntivi per un totale di ben 17 snack al prezzo di 35 $ (circa 30 €). Questi sono i prezzi base se sceglieremo di rinnovare l’abbonamento mensilmente, saranno infatti disponibili dei pacchetti da tre, sei e dodici mensilità che abbasseranno il prezzo base del singolo box. Questa soluzione è si vantaggiosa in termini di prezzo finale, ma ci richiederà di affrontare un’unica spesa per tutte le mensilità alle quali desidereremo abbonarci.

Per quanto riguarda le spese di spedizione non ci dovremo preoccupare, Tokyo Treat spedisce gratuitamente in ogni angolo del mondo. Le tempistiche non sono esorbitanti, si parla di circa 20 giorni lavorativi perché il pacco arrivi dal Giappone a casa nostra. Essendo le spedizioni gratuite l’azienda non può garantire ai propri utenti un servizio di tracking della spedizione ma niente paura, il servizio clienti sarà sempre pronto ad aiutare gli utenti in caso di mancata consegna o rassicurarli sulla condizione della spedizione. Tokyo Treat è infatti un servizio garantito, se il pacco non arriverà a destinazione entro sei settimane dalla data di spedizione potremmo chiedere supporto per un eventuale rimborso.

Prima di svelarvi cosa abbiamo avuto modo di assaggiare grazie al box promozionale, dedicato ai tradizionali sapori primaverili del Giappone, vi ricordo che essendo appena iniziato il mese di luglio è possibile abbonarsi ora per ricevere il box di agosto. Tokyo Treat ha annunciato che nel prossimo box saranno presenti tantissimi prodotti dai gusti fruttati, oltre che la misteriosissima Coca Cola Clear dalla colorazione trasparente. Per abbonarvi vi basterà cliccare sul nostro banner e utilizzando il codice promozionale AKIBAGAMERS potrete ottenere 3 $ di sconto sul vostro primo Premium Box, che vi verrà a costare solamente 32 $ (circa 27 €)!

Tokyo Treat – Sakura Season Surprise

Peach Coca-Cola (Premium)

Un particolarissimo connubio di gusti tra il classico sapore della Coca Cola e il dolce aroma fruttato della pesca. Nonostante si tratti di due sapori forti, nessuno dei due prevale sull’altro e si riescono a sentire chiaramente. Un drink perfetto per rinfrescare queste bollenti giornate.

Sweet Sake Kit Kats (Premium)

Il Giappone è diventato lentamente la patria dei Kit Kat, grazie a tantissime varianti non solo di sapore ma anche di formato. All’interno del box sono presenti tre piccoli Kit Kat dal packaging color oro che uniscono la morbidezza del cioccolato bianco al gusto forte del Sake dolce. Sarà impossibile non riconoscerne il sapore leggermente alcolico.

Sakura Shrimp Potato Ring Party Pack (Premium)

Lo snack perfetto da condividere con gli amici. All’interno della coloratissima busta troveremo tantissimi pacchetti singoli ricchi di patatine a forma di anello aromatizzate ad una particolare specie di gamberi tipica del Giappone, il Sakura Shrimp. Sono così buone che rischieremo di non condividerle con nessuno…

Anpanman Festival Rice Puffs (Premium)

Lo snack a tema anime del mese è dedicato al celebre Anpanman. All’interno del pacchetto ispirato al tradizionale Hinamatsuri, il festival delle bambole, troveremo delle piccole ma coloratissime palline di riso soffiato. Ne troveremo di due tipologie, alcune saranno infatti leggermente salate mentre altre avranno un dolce aroma di miele. Ideali come piccolo snack da portarci a presso in caso di necessità.

Melon Bread Cookie (Premium)

Un piccolo biscotto che racchiude in sé tutto il sapore tradizionale di uno dei più celebri snack provenienti dal Giappone, il Melonpan. Aromatizzato al melone, questo biscotto raffigura un tenero panda intento a fare le espressioni più disparate. È così buono che vi verrà da desiderare un box pieno solamente di questi biscotti!

Sakura Marshmallows

Una busta ricca di morbidissimi marshmallow a forma di fiore di ciliegio. Ma non si limiteranno a prenderne la forma, visto che avranno anche il loro aroma. Ottimi da condividere con gli amici o per saziare i propri desideri di zuccheri.

Shimi Choco Corn – Milky Red Bean

Particolarissimi snack che uniscono la corposità del latte alla dolcezza degli Azuki, i fagioli rossi tipici del Giappone. Il sapore però non è la loro unica particolarità infatti, pur trattandosi di mais soffiato, la loro consistenza e densità li rende più simile a dei biscotti. Dolci ma non troppo, uno tira l’altro…

Chocolate Kinako Mochi DIY

Questo mese potremmo divertirci creando dei deliziosi Mochi, dolcetti della tradizione nipponica composti da farina di riso e acqua, in pochi piccoli passi. In questo kit troveremo infatti dei Mochi disidratati a cui basterà aggiungere qualche goccia d’acqua per far si che ritrovino la loro tipica consistenza appiccicosa. Potremo poi passarli in una deliziosa salsa al cioccolato o in delle briciole di biscotto, rendendoli quasi una versione giapponese del classico S’more made in USA.

Ginger Tea Hard Candy

La vera rivelazione del box Sakura Season Surprise sono queste gustosissime caramelle al te nero e zenzero. Man mano che si scioglieranno in bocca rilasceranno tutto l’aroma tipico del te con una punta di zenzero capace di lasciarci un dolce senso di freschezza nel palato. Gli amanti del te ne andranno pazzi!

Puccho Gummy – Hoppe-Chan Cherry

Un contenitore (dalla dubbia forma) ricco di caramelle gommose a forma di fiori di ciliegio che, con ben poca sorpresa, sono aromatizzate al gusto di ciliegia. Il packaging è inoltre ispirato ad uno dei più popolari personaggi giapponesi del momento, il pucciosissimo Hoppe-Chan!

Salty Split Pea Sticks

Si tratta essenzialmente di baccelli di pisello disidratati, in modo che abbiano una consistenza simile a quella delle patatine. Non è ormai difficile trovare in commercio questo genere di snack salati, una vera e propria alternativa meno calorica alle patatine. Ideali per darci una botta di energia quando serve.

Sweet Soy Sauce Cracker Share Pack

Quattro pacchetti pieni di cracker di riso caramellati in una salsa di soia agrodolce. Il croccante esterno si sposa meravigliosamente con la leggerezza del cracker stesso, in un connubio di sapori semplici ma d’effetto. Comodi da portarsi a presso per via delle dimensioni ridotte dei pacchetti, sarà difficile non divorarli…

Veggie Salad Umaibo

Nel box Sakura Season Surprise troviamo un Umaibo più delicato rispetto a quelli provati in passato, ha infatti il sapore di una fresca insalata estiva. Certo non è esattamente il più appetibile dei gusti, né tantomeno il miglior modo per mangiare un insalata, ma è senza dubbio un gusto curioso e interessante. Da provare!

Squid Jerky

Come ogni mese, non poteva certo mancare uno snack talmente strano che poteva essere solo realizzato in Giappone. Lo Squid Jerky è letteralmente del calamaro essiccato (poveri Inkling) in modo che la sua consistenza diventi più facilmente masticabile. Questo snack sarà capace di dividere chi lo assaggia, c’è chi amerà il suo sapore forte e deciso e chi invece non riuscirà a farsi piacere la sua gommosità.

Faith
Anche lui sardo, ha viaggiato per innumerevoli mondi in compagnia di tanti personaggi fantastici. È un accumulatore seriale di giochi sul PlayStation Store.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*