DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI – Recensione

Nuove avventure e ostici avversari attendono Goku in DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI. La nostra recensione!

DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI

Tornato improvvisamente bambino in seguito a un desiderio espresso “involontariamente” da Pilaf, dopo aver trovato le Sfere del Drago dalla stella nera nascoste all’interno del palazzo di Dio, Goku si ritroverà a dover partire per lo spazio aperto in compagnia di Trunks, la nipote Pan, e la piccola new-entry robot Gil, dando il via a nuove ed emozionanti avventure dove non mancheranno tanti potenti avversari.

Questa, almeno a grandi linee, è la trama di DRAGON BALL GT, prodotto ad oggi rimasto relegato esclusivamente al mondo degli anime e mai trasposto in un fumetto. Riusciranno questi Anime Comics a ovviare al problema?

DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI – Recensione

  • Titolo originale: DRAGON BALL GT ANIME COMICS (ドラゴンボールGT アニメコミックス)
  • Titolo italiano: DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI
  • Uscita giapponese: 2019
  • Uscita italiana: febbraio 2021
  • Numero di volumi: 1 (in corso)
  • Casa editrice: Star Comics
  • Genere: Combattimento, azione, fantastico
  • Disegni: TOEI ANIMATION
  • Storia: TOEI ANIMATION
  • Formato: Brossurato 11.5×17.5
  • Numero di pagine: 224

Abbiamo recensito DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI tramite volume stampa fornitoci da Star Comics.

Di gioia fui invaso

Vi chiedete perché siamo partiti così velocemente con darvi un’infarinatura generale della storia? Il motivo principale è presto detto: il prodotto di cui vi parliamo oggi inizia esattamente dall’ultimo arco narrativo di Dragon Ball GT!

Questo primo volume parte mostrando, in piccola parte, la battaglia contro Baby e Super C-17, per poi concentrarsi sull’inizio vero e proprio delle vicende: l’eccessivo uso delle Sfere del Drago ha fatto sì che l’energia positiva racchiusa in questi oggetti si consumasse volta dopo volta, aumentando però quella negativa. L’energia malvagia ha così preso il sopravvento, dando vita a un Drago Oscuro dall’aria poco amichevole che, in men che non si dica, ha risucchiato le sette sfere per spargerle in giro per il mondo, dove ciascuna di queste è ora legata a uno dei desideri espressi in passato e a un relativo drago.

DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI

Senza farselo ripetere due volte, Goku, ancora bambino, si getterà a capofitto in quello che gli riesce meglio: fare uso di tutta la sua forza per abbattere avversari formidabili e davvero potenti per riportare la normalità, prima che il male possa prendere il sopravvento.

Di estasi pervaso

Per chi ancora non ha avuto il piacere di fare la conoscenza degli Anime Comics, si tratta di volumi capaci di proporre ai propri lettori le vicende della serie anime in forma cartacea, con tavole composte da fotogrammi delle parti più rilevanti a cui sono affidati i classici balloon per i dialoghi. La copertina proposta da questo primo volume del DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI presenta una bellissima illustrazione che non sfrutta materiali della serie animata, bensì riproduce Goku bambino e Super Saiyan 4 illustrati in puro stile manga, creando quasi un contrasto con quanto è invece possibile trovare al suo interno.

DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI

Per quanto l’insieme possa sembrare qualitativamente un po’ sottotono, specialmente perché arriva dopo altri Anime Comics basati su prodotti animati decisamente più attuali, bisogna tener di conto che parliamo di un anime del 1996, quindi meglio di così davvero era impossibile fare. Certo, i fotogrammi usati tendono a essere un po’ troppo scuri, e magari si poteva fare qualcosina in più per rendere il tutto un po’ più vivido, ma ci possiamo accontentare.

E adagio, adagio divenni… Malvagio!

Una domanda che in tantissimi si sono posti è sicuramente “perché iniziare una serie di Anime Comics partendo proprio dalla saga finale?“. Ebbene, dovete sapere che tutto questo non è dovuto a una scelta stilistica di Star Comics, ma si tratta di una mossa del tutto nipponica! Questa trasposizione a fumetti dell’anime è infatti stata originariamente pensata come mossa promozionale per il card game arcade Dragon Ball Heroes, più nello specifico dell’aggiornamento Jaakuryu Mission, dedicato proprio ai Draghi Malvagi, in modo da permettere di ripercorrere le loro origini.

La buona accoglienza del prodotto da parte dei lettori nipponici ha fatto decidere all’editore di completare la narrazione delle vicende di Dragon Ball GT, iniziando le avventure dal principio per coprire tutta la parte mancante. L’arco dei Draghi Malvagi, una volta completato, è poi stato raccolto in tre volumi dando vita a questi Anime Comics.

Vedremo arrivare in Italia anche tutto il resto? Chissà, per il momento gustiamoci la saga finale!

DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI

Poco a poco, ha incantato il mio cuore

Composto da 224 pagine, questo primo volume di DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI inizia a narrare la sfida più ardua che il “giovane” Goku abbia dovuto affrontare nel corso di Dragon Ball GT, mettendolo contro i draghi oscuri nati dalla malvagità che le Sfere del Drago hanno accumulato per via di un abuso di desideri. Dimenticatevi i volumoni corposi visti con gli Anime Comics dedicati ai film, perché al prezzo contenuto quasi 7 € è stavolta possibile portarsi a casa un primo volume davvero ricco di contenuti che resta però nel tipico formato classico dei manga. In generale ci troviamo davanti a un buon prodotto, sebbene con qualche piccolo neo che sicuramente non rappresenterà affatto un problema per i fan di una vita di Goku e compagni. La promuoviamo? Decisamente sì, a patto che in futuro vengano però portati anche gli altri, in modo da creare in collezione la serie completa!

Dopo tutto questo tempo? Sempre!

Goku e i suoi compagni hanno sovraccaricato le Sfere del Drago, dando vita ai Draghi Malvagi! Se non faranno nulla per fermarli, la loro energia negativa distruggerà il pianeta! Goku e Pan partono dunque alla ricerca dei sette Draghi Malvagi e affrontano i primi quattro, nati rispettivamente dalla sfera con due, cinque, sei e sette stelle…

Una nuova e avvincente sfida tutta a colori attende i nostri eroi!

Acquista DRAGON BALL GT ANIME COMICS – LA SAGA DEI DRAGHI MALVAGI 1 seguendo questo link al prezzo speciale di 6,55 € (invece che 6,90 €). Sostieni Akiba Gamers acquistando su Amazon attraverso questo link!

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*