Nioh Collection si mostra nel trailer di lancio

Nioh Collection

KOEI TECMO GAMES e lo sviluppatore Team NINJA hanno condiviso oggi in rete il trailer di lancio per Nioh Collection, la compilation che include Nioh Remastered – Complete Edition e Nioh 2 Remastered – Complete Edition. Questa raccolta, come reso noto dal publisher europeo Sony Interactive Entertainment, catapulterà il giocatore nell’era Sengoku giapponese dove si dovranno affrontare creature da incubo e guerrieri leggendari.

Si apprenderà la via del samurai in Nioh e si potrà liberare il proprio potere oscuro in Nioh 2, entrambi rimasterizzati e adattati alle grandi potenzialità di PlayStation 5.

Nioh Collection includerà tutti i sei DLC principali usciti fino ad oggi e una risoluzione d’immagine fino a 120fps, per combattimenti hardcore all’insegna della velocità e dell’adrenalina, e sarà pubblicato in contemporanea mondiale il 5 febbraio 2021. I possessori di Nioh 2 per PlayStation 4 potranno, se in possesso di PS5, scaricare un upgrade gratuito per avere così una versione rimasterizzata del titolo.

Nioh Collection – Trailer di lancio

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Francesco Bartoli
Cresciuto a pane, Ken il Guerriero e Saint Seiya (I Cavalieri dello Zodiaco) ha un grande amore per anime e videogiochi. È uno scrittore e ha pubblicato 17 libri. Attende sempre con passione l’uscita dei nuovi giochi Nintendo, piccoli capolavori di grandi avventure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*