The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – Il Divine Knights Battle System

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III

Falcom ha rilasciato nuove informazioni a proposito delle Divine Knights Battles, presenti nel nuovo capitolo della saga RPG The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III.

Divine Knights Battle System

Le Divine Knights Battles sono dei combattimenti tra grandi armi antropomorfe chiamate, appunto, Divine Knight e, le loro versioni depotenziate del raro metallo Zemurian, chiamate Panzer Soldat. Queste enormi macchine da guerra vengono costruite in massa per rendere imbattibili gli eserciti e sono state introdotte, per la prima volta, in The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel.

Ogni Panzer Soldat ha parti (testa, braccia e corpo) che possono essere colpite durante l’attacco. Se si colpisce una parte che rappresenta il suo punto debole, ci sarà un’alta probabilità che il nemico possa perdere l’equilibrio. Proprio come in una battaglia standard, utilizzando il Link Attack in una Divine Knights Battle, si potrà scatenare una serie inarrestabile di attacchi. D’altra parte, se si colpisce una parte che non è il punto debole, il nemico sarà in grado di parare il colpo o di contrattaccare.

Anche nelle Divine Knights Battles è essenziale abbassare il livello della barra chiamata Break Gauge. Introdotta nei combattimenti standard, anche nei combattimenti con i Panzer Soldat sarà possibile abbassare il Break Gauge e portare il nemico nello stato alternato chiamato Break State, dove sarà temporaneamente indebolito e la possibilità di fargli perdere l’equilibrio salirà del 100%. Portare i nemici nel Break State sarà essenziale, durante i combattimenti.

Gli attacchi nemici sono molto potenti e alcune volte sarà necessario scegliere il comando Defense, in modo da minimizzare il danno inferto dal Panzer Soldat nemico. Potendo vedere quale membro del tuo parti è stato preso di mira dall’avversario (premendo L2), si sarà in grado di massimizzare le proprie difese. Il Divine Knight pilotato da Rean Schwarzer, l’antico Valimar, potrà utilizzare il Craft di contrattacco chiamato: Morning Moon.

I Craft Point (CP) possono essere utilizzati durante le Divine Knights Battles per attivare Craft con effetti diversi, come attacco e supporto. Ogni Craft ha caratteristiche diverse, da quelli che vantano un estremo potere d’attacco a quelli che colpiscono il nemico con effetti ritardanti. Non tutte le parti dei Panzer Soldat potranno essere bersaglio degli attacchi usando i Craft e ognuno di questi attacchi potrà far perdere l’equilibrio al nemico.

In The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III si potranno assegnare dei partner per ogni pilota a bordo di un Divine Knight o di un Panzer Soldat, in modo tale da utilizzare fino a tre comandi speciali:

  • EX Arts: Consumare EP per utilizzare Attack Art e aumentare le performance del Panzer Soldat. Le EX Art cambiano in base al partner assegnato.
  • Charge: Comando per recuperare gli EP del Panzer Soldat, indispensabile per le lunghe battaglie.
  • Spirit: Il consumo di EP servirà per recuperare gli HP e i CP. Estremamente utile nelle Divine Knights Battles con scarse risorse di cura.

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III uscirà il 28 settembre, in Giappone, per PlayStation 4.

The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III – Nuove immagini

Fonte: Falcom via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games