È morto Yūshi Suzuki, il regista di EDENS ZERO

È morto Yūshi Suzuki, il regista di EDENS ZERO

Tramite Yahoo! Japan apprendiamo della prematura scomparsa di Yūshi Suzuki, che di recente si è occupato della regia della prima stagione televisiva di EDENS ZERO, disponibile su Netflix, tratta dallo shonen manga di Hiro Mashima. Secondo il sito ufficiale della serie animata, Suzuki è morto in ospedale a Tokyo lo scorso 9 settembre, ma la notizia è stata resa nota solo oggi. Lo stesso giorno in cui è andato in onda l’episodio finale dell’anime. Lo staff e le persone coinvolte nella realizzazione dell’opera esprimono il loro cordoglio.

Prima di esordire alla direzione di EDENS ZERO, Yūshi Suzuki ha lavorato come key animator in numerose altre opere come Fairy Tail, Log Horzon, Love Live! School idol project e Valvrave the Liberator, in alcune altre si è occupato di disegnare gli storyboard, mentre in altre ha diretto alcuni episodi.

Fonte: Yahoo! Japan

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*