SENRAN KAGURA ESTIVAL VERSUS: piano di rilascio dei DLC e live action trailer

SENRAN KAGURA

Marvelous Europe diffonde il quarto aggiornamento relativo alla versione europea di SENRAN KAGURA ESTIVAL VERSUS, in vista dell’uscita prevista per il prossimo 18 marzo, su PlayStation 4 e PS Vita.

Il primo argomento di discussione riguarda i DLC, di cui ci viene mostrata la tabella con tutte le date di rilascio. Una patch che aggiornerà il gioco alla versione 1.17 verrà resa disponibile assieme al titolo, mentre il resto dei contenuti verranno spalmati nelle quattro settimane successive al lancio.

Successivamente sarà il turno della patch 1.19, che aggiornerà la versione occidentale del gioco mettendola in pari con la nuova edizione giapponese, la cosiddetta Sakura Edition, che consentirà l’utilizzo dei cinque splendidi costumi esclusivi, disponibili poco dopo come DLC a pagamento.

Si torna poi ad ammirare la splendida Limited Edition, nello specifico nell’artbook incluso nelle edizioni ‘Bahonkas’ e ‘Kagura Millennium Festival’ (affrettatevi se volete prenotarne una, stanno per chiudere le prenotazioni!). Ci vengono mostrati inoltre le stampe finali del CD con la colonna sonora e del box da collezione. Chiudiamo col mostrarvi il primo dei tre live action trailer realizzati dalla compagnia per promuovere il gioco. Buona visione!

Piano di rilascio dei DLC

senran-kagura-estival-versus-01

senran-kagura-estival-versus-02

senran-kagura-estival-versus-03

senran-kagura-estival-versus-04

senran-kagura-estival-versus-05

Edizione limitata

Fonte: Marvelous Europe

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.