Fate/Grand Order: il producer abbandona DELiGHTWORKS per fondare un nuovo studio

Fate/Grand Order: il producer abbandona DELiGHTWORKS per fondare un nuovo studio

Yosuke Shiokawa, producer di Fate/Grand Order all’interno di DELiGHTWORKS, ha annunciato di aver abbandonato il team a fine gennaio per fondare il suo studio personale, come annunciato ai microfoni di Bloomberg. Il nuovo studio di Shiokawa si chiamerà Fahrenheit 213 e si occuperà sullo sviluppo di nuove proprietà intellettuali, invece che lavorare su IP già esistenti.

“I miei piani sono quelli di incentrare la mia carriera sulla creazione di nuovi franchise videoludici per ogni piattaforma, indipendentemente dalle sue dimensioni. Diventare autonomi apre molte opportunità per lavorare assieme ad altre compagnie”.

Shiokawa ha lavorato all’interno di DELiGHTWORKS a partire dal 2016 per riportare sui giusti binari Fate/Grand Order dopo un lancio non proprio ottimale. Precedentemente ha lavorato presso SQUARE ENIX come lead planner di KINGDOM HEARTS II e concept director per DISSIDIA: FINAL FANTASY, ma è stato anche lo sceneggiatore e il direttore creativo di Murdered: Soul Suspect.

Come abbiamo già comunicato in alcune notizie precedenti, Aniplex ha acquisito la divisione gaming di DELiGHTWORKS per creare il nuovo studio Lasengle, che sarà attivo dalla primavera 2022.

Fonte: Bloomberg via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.