Nintendo continuerà a supportare 3DS parallelamente a Switch

New Nintendo 2DS XL / 3DS

Durante il rapporto per la fine dell’anno fiscale Tatsumi Kimishima, CEO di Nintendo, ha svelato alcuni dettagli sul futuro di Nintendo 3DS.

Kimishima ha dichiarato che, vista la differenza tra prezzo, caratteristiche tecniche e modo di giocare tra Nintendo Switch e Nintendo 3DS, la software house continuerà a supportare entrambe le console separatamente e parallelamente. Il CEO ha inoltre confermato che verranno prodotti nuovi titoli per 3DS ma che il suo vero punto di forza, sul quale la software house vuole puntare, è la vastissima libreria di titoli già presenti.

Secondo Kimishima l’accessibilità di prezzo di Nintendo 3DS la rende attualmente la console più adatta ad un pubblico giovane che si affaccia per la prima volta al mondo dei videogiochi, oltre che a tutti gli utenti che cercano un prodotto divertente ma che li faccia risparmiare. La software house continuerà a promuovere la console portatile pensando specificatamente a queste due fette di mercato.

Non ci resta dunque che aspettare ulteriori informazioni da parte della software house ricordandovi che questo mese  tutti i possessori della console portatile di casa Nintendo potranno divertirsi con il JRPG esclusivo Radiant Historia: Perfect Chronology, in arrivo il prossimo 16 febbraio.

Fonte: Nintendo via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games