Mr. DRILLER DrillLand arriverà in Giappone e Asia anche su PS5, PS4, Xbox Series X | S e Xbox One

Mr. DRILLER DrillLand

Dopo il suo debutto su PC e Nintendo Switch, avvenuto nel giugno 2020 anche nel nostro territorio, il titolo Mr. DRILLER DrillLand arriverà in Giappone e Asia anche su PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X | S, e Xbox One dal prossimo 4 novembre.

Le prenotazioni del gioco sul PlayStation Store garantiranno la bellezza di sei avatar dedicati a Susumu Hori, Puchi, Anna Hottenmeyer, Ataru Hori & Usagi, Taizo Hori, e Holinger-Z.

Qui sotto vi riproponiamo la piccola introduzione rilasciata in precedenza da BANDAI NAMCO Entertainment:

Mr. DRILLER è tornato in Mr. DRILLER DrillLand per invitare i giocatori a Drill Land, un incredibile parco di divertimenti segreto e posizionato ben 500 metri sottoterra. I giocatori potranno esplorare e conquistare le cinque attrazioni di Drill Land, ognuna con il proprio set di regole e obbiettivi.
Mr. DRILLER DrillLand offre anche alcune modalità multiplayer competitive, dove fino a quattro giocatori potranno gareggiare fino alla fine della schermata o affrontarsi in Drill Land su una sola console. È anche disponibile una “Modalità Casual” per i giocatori che vogliono scavare ed esplorare Drill Land al proprio ritmo e godersi semplicemente una giornata al parco.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*