Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey, primi dettagli e screenshot

Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey

Gust ha reso disponibili in data odierna le prime informazioni, accompagnate da una serie di screenshots, per il suo Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey, il nuovo capitolo della serie recentemente annunciato per PlayStation 4 e PlayStation Vita la cui uscita è prevista per questo autunno in Giappone.

Vediamo di seguito tutto quello che è stato rilasciato dalla compagnia.

Verso un Nuovo e Misterioso Mondo

Questo nuovo capitolo della serie Atelier sarà ambientato in un mondo dove i giocatori potranno scoprire tutte le sfaccettature della storia in modo completamente autonomo.

La protagonista è una ragazzina che non ha mai lasciato la sua città, né sa nulla del mondo che la circonda. Grazie a un’inaspettata opportunità, riuscirà a entrare in contatto con l’alchimia, “aprendo” per la prima volta gli occhi sul mondo che la circonda.

Da grandi pianure fino a montagne innevate, la nostra protagonista si troverà di fronte a meraviglie e scoperte mai viste prima, senza escludere le diverse sfide che dovrà affrontare durante il suo cammino. Sarà nostro compito quello di guidarla attraverso l’intero scorrimento della storia, che cambierà piano piano seguendo le scelte della ragazza.

Storia

La città natale di Firis, nome della protagonista, è una piccola cittadina scavata all’interno di una montagna rocciosa. A causa della sua natura, il vento che determina il cambiamento delle stagioni non soffia mai, e il sole riesce a passare solo tramite le fessure nella roccia.

Qui, Firis coltiva segretamente il sogno di poter finalmente uscire e girovagare per il mondo; tra lei e il suo desiderio si antepone un’enorme porta di metallo che blocca l’accesso e l’uscita dalla città, permettendo il passaggio solo a pochissimi prescelti.

Il contatto inaspettato con i poteri dell’alchimia la portano però finalmente a poter iniziare il viaggio che tanto brama.

Personaggi

Firis Mistlud

  • Età: 15
  • Job: Alchimista
  • Illustrata da: Yuugen
  • Doppiata da: Kaede Hondo

La protagonista del gioco. Sogna di lasciare la sua città per partire all’avventura in giro per il mondo, ma avrà l’occasione di farlo solo dopo essere entrata in contatto con l’alchimia.

Liane Mistlud

  • Età: 18
  • Job: Cacciatrice
  • Illustrata da: NOCO
  • Doppiata da: Azusa Sato

La sorella maggiore di Firis, che vive insieme a lei all’interno della città. Oltre a essere un’ottima cacciatrice, e anche una delle poche persone ad avere il permesso di lasciare la città. Si preoccupa molto per la sua sorellina e ne comprende il desiderio libertà. Si sente segretamente in colpa a causa delle diverse libertà tra lei e Firis.

In Viaggio con Liane

Firis, impossibilita a uscire dalla città, sogna continuamente il mondo esterno grazie al libro di sua sorella Liane, che a differenza sua può uscire liberamente.

Decide così di cominciare a studiare i principi dell’alchimia, che le permetteranno di ricevere il permesso di uscire, ma a una sola condizione: dovrà diventare a tutti gli effetti una vera alchimista nel giro di un anno.

Accompagnata dalla sorella maggiore, ha così inizio il suo viaggio alla scoperta del mondo.

Il mondo esterno di questo nuovo capitolo è il più vasto mai visto nella serie Atelier, che spazia tra città portuali, fiumi e montagne rocciose.

Durante il corso dell’avventura, Firis avrà modo di visitare luoghi molto diversi tra di loro, passando dal freddo pungente all’umidità. L’outfit della protagonista varierà quindi in base al clima della zona e della natura che la circonda.

Durante il viaggio la nostra eroina si troverà di fronte a svariati incidenti che potrà superare in diversi modi. In base alle scelte prese, storia e ambientazioni cambieranno dinamicamente.

In Atelier Firis, piuttosto che focalizzarsi su una singola città, i giocatori potranno continuare a viaggiare attraversando un gran numero di zone diverse. Per velocizzare gli spostamenti potremo utilizzare i Traveler’s Bonfire, disponibili in svariati luoghi. Inoltre, sarà possibile piantare una tenda in prossimità del fuoco.

I giocatori potranno utilizzare i vari materiali recuperati durante l’esplorazione per sintetizzarli. Crescendo come esploratori si potrà anche ricercare materiali più rari e speciali.

Sintesi Alchemica

La Sintesi, elemento chiave della serie Atelier, permette ai giocatori di combinare diversi materiali per creare qualsiasi oggetto di cui si abbia bisogno.

In questo nuovo capitolo sarà presente anche un nuovo tipo di sintesi, la “Superdreadnought Synthesis“. Questa ignora la grandezza della pentola alchemica, potendo così creare oggetti sempre più stupefacenti.

All’interno del mondo di gioco sarà possibile trovare un’infinità di ingredienti diversi da utilizzare per le sintesi; conviene sempre quindi guardarsi bene intorno.

Durante la raccolta dei materiali potremo essere attaccati da mostri, evitabili utilizzando gli oggetti sintentizzati che potranno fungere come repellente. A volte potremo anche ottenere alcuni materiali sconfiggendoli.

First-Print Bonus

Le prime copie di Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey includeranno due outfit per la protagonista.

Premium Box

La Premium Box edition che verrà resa disponibile per il titolo conterrà:

  • Una copia del gioco
  • Visual book
  • Il CD con la colonna sonora
  • Uno speciale poster B3
  • Tre clear art card
  • Un codice per scaricare un tema e outfit esclusivi per Firis

Special Collection Box

La Special Collection Box invece, oltre a tutti i contenuti presenti nell’altra versione, conterrà:

  • Nove crystal paperweight cube
  • Poster B2 esclusivo
  • Un codice per scaricare un tema esclusivo della Special Collection Box

Niconico Broadcast

Il trailer di esordio per Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey sarà rilasciato il 13 giugno durante un live broadcast su Niconico.

Per altri dettagli potete visitare il sito ufficiale, mentre di seguito vi offriamo la possibilità di gustarvi la galleria di immagini del gioco.

Fonte: Gust via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
rey36
Il suo secondo tatuaggio è il simbolo di Fox Hound, il che dimostra quanto sia malato di Metal Gear. Amante degli JRPG, ha speso lo stipendio di un mese in fazzolettini dopo l'annuncio del remake di FFVII.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games