NARUTO: gli episodi italiani approdano su Prime Video

NARUTO: gli episodi italiani approdano su Prime Video

Amazon e Yamato Video hanno annunciato che tutti gli episodi della serie anime di Naruto, tratta dall’omonimo manga di Masashi Kishimoto, arriveranno su Prime Video in chiaro per tutti gli abbonati al servizio, per festeggiare il successo del canale tematico ANiME GENERATION, annunciando quindi l’acquisizione dei diritti per l’anime (originariamente di proprietà della compianta Panini Video).

La data di esordio delle prime due stagioni, che potranno contare sul medesimo doppiaggio italiano visto sulle reti Mediaset, è fissata per il prossimo 26 marzo. La prima stagione è composta dagli episodi che vanno da 1 a 35, mentre la seconda da 36 a 83. La serie è esordita in Giappone nel 2002, per poi arrivare in Italia del 2006.

Non è ancora chiaro se la serie di Naruto sarà visibile con la sigla italiana cantata da Giorgio Vanni, oppure con le opening ed ending originali che hanno caratterizzato il debutto della serie animata in Giappone. Il fumetto originale da cui gli episodi di Naruto sono tratti è edito in Italia da Planet Manga ed è disponibile, per intero, in varie edizioni. È tuttora in corso in Italia e anche in Giappone Boruto, il sequel che da poco ha acquisito l’autore originale come nuovo sceneggiatore della storia.

Fonte: Yamato Video

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.