DEATHVERSE -LET IT DIE- è il nuovo free-to-play per PS5 e PS4

DEATHVERSE

Nel corso dello State of Play di questa sera GungHo Online Entertainment ha annunciato DEATHVERSE -LET IT DIE-.

Sviluppato da Supertrick Games, si tratta di un seguito di LET IT DIE che venne rilasciato nel 2016. Il titolo sarà disponibile gratuitamente nel corso della primavera 2022 su PlayStation 5 e PlayStation 4. Ecco una breve descrizione del gioco:

“Vi presentiamo il survival action multigiocatore ““DEATHVERSE -LET IT DIE-““!

Benvenuti a tutti coloro che stanno cercando un modo per liberarsi dallo stress quotidiano e soddisfare un desiderio folle di espressione estrema. Vi invitiamo a partecipare a un reality show di sopravvivenza che ha conquistato il pubblico di tutto il mondo!!!

Vi lasciamo ora con il trailer di annuncio per DEATHVERSE -LET IT DIE-, sotto al quale potrete trovare ulteriori dettagli sul gioco grazie al comunicato stampa rilasciato dalla compagnia. Buona visione.

DEATHVERSE -LET IT DIE- – Trailer di annuncio

Cercate di sopravvivere al mondo brutale di Deathverse: Let It Die, in arrivo l’anno prossimo su PS4 e PS5

Primi dettagli su meccaniche e ambientazione per il nuovo capitolo di Let It Die, il gioco a tema reality show del 2016.

Torna la formidabile squadra che ha dato vita a Let It Die, il survival action game lanciato nel 2016, che ha raggiunto la ragguardevole cifra di sette milioni di download in tutto il mondo! Stavolta vi stupiremo offrendovi un survival action multigiocatore.

Benvenuti a tutti coloro che stanno cercando un modo per liberarsi dallo stress quotidiano ed esprimere la propria personalità in modo assolutamente estremo. Vi invitiamo a partecipare a un reality show di sopravvivenza che sta elettrizzando il pubblico di tutto il mondo.

Secoli dopo, nello stesso mondo di Let It Die…

Il gioco è ambientato nello stesso mondo di Let It Die dopo gli eventi del titolo originale, dove i giocatori continuano a sfidarsi per la fama nel reality show televisivo Death Jamboree. Il reality si svolge in un mondo virtuale noto come Deathverse, creato dallo Yotsuyama Group come destinazione finale dove inviare le anime delle persone.

Detto questo, vorrei spiegarvi le regole del gioco.

Death Jamboree viene prodotto e trasmesso dal canale televisivo YBC (Yotsuyama Broadcasting Company). Giovani di tutto il mondo partecipano alle selezioni pubbliche per lo show, attratti dal miraggio di enormi ricompense in denaro.

I premi redditizi e il gioco mozzafiato hanno conquistato un pubblico fanatico, e il programma è diventato un vero fenomeno globale. I giocatori partecipano allo show nelle vesti di concorrenti pronti a eliminare i propri avversari.

Gameplay mozzafiato a tema survival/action incentrato su attacchi ravvicinati

In qualità di concorrenti, i giocatori dovranno affrontare innumerevoli avversari. Ed ecco una breve spiegazione di come funzionano le cose.

Tutti i concorrenti di Death Jamboree sono equipaggiati con una speciale unità “Wilson”, un dispositivo robotico di supporto al combattimento. Le unità Wilson sono dotate di una vasta gamma di tecnologie all’avanguardia. Oggetti che i consumatori più benestanti di tutto il mondo considerano indispensabili.

Le unità Wilson possono trasformarsi in droni e armi, e svolgere le seguenti funzioni:

  • Trasformarsi in armi quando il giocatore attacca un avversario
  • Attivare un drone con funzionalità difensive
  • Sparare proiettili elettrici per stordire gli avversari
  • Attivare le abilità

Nel trailer avete visto armi come martelli, coltelli, katana.Sono tutte forme che il vostro Wilson potrà assumere grazie ai potenziamenti.E come si ottengono i potenziamenti? Beh, questo per ora rimane un segreto.Comunque, essendo un programmadi punta a livello globale, lo show viene sponsorizzato da diverse aziende. I vostri costumi e le unità Wilson sfoggeranno mascotte e logo dei vari sponsor del programma. E questo non fa che aumentare la popolarità già incredibile dello show.In Death Jamboree troverete molti scontri survival, anche se alcune modalità di gioco saranno disponibili solo in momenti particolari.

Padroneggiate le vostre armi preferite, sconfiggete i vostri avversari con mosse fulminee e fate la felicità del pubblico a casa e degli sponsor dello show! Diventate star del programma e raggiungete livelli ineguagliabili di fama e fortuna!

E come si ottengono i potenziamenti? Beh, questo per ora rimane un segreto.

Comunque, essendo un programma di punta a livello globale, lo show viene sponsorizzato da diverse aziende. I vostri costumi e le unità Wilson sfoggeranno mascotte e logo dei vari sponsor del programma. E questo non fa che aumentare la popolarità già incredibile dello show.

In Death Jamboree troverete molti scontri survival, anche se alcune modalità di gioco saranno disponibili solo in momenti particolari.

Padroneggiate le vostre armi preferite, sconfiggete i vostri avversari con mosse fulminee e fate la felicità del pubblico a casa e degli sponsor dello show! Diventate star del programma e raggiungete livelli ineguagliabili di fama e fortuna!

Il grande capo di Death Jamboree.

Un uomo dai molti ruoli: produttore esecutivo, regista, event planner e conduttore.

Una figura carismatica che affascina il pubblico con la sua telecronaca vivace e geniale, un vero talento televisivo che macina successi in tutto il mondo.

Bryan è cresciuto fra le comodità offerte da una famiglia agiata. Si dice che si sia imbarcato nell’avventura di Death Jamboree su richiesta di un certo individuo… ma la verità è ancora avvolta in un segretissimo segreto.

QueenB

La co-presentatrice di Death Jamboree.

Il suo vero nome è Brenda Miller. Bellissima e talentuosa, è una leggendaria ex campionessa che si è ritirata dai campi di battaglia due anni fa. Un raro esempio di commentatrice che è stata anche una grande concorrente.

Deve il suo soprannome alla sua figura elegante e al suo stile di combattimento; la sua grande esperienza le permette di avere una visione unica del gioco. Continua a usare il suo nome di battaglia anche nelle vesti di addetta ai lavori.

In quanto ex concorrente, incoraggia spesso i giocatori e, ogni tanto, offre consigli che la rendono una sorta di “sorella maggiore”. In realtà, però, nasconde un segreto di cui nessuno sa niente. Cosa sarà?

Hunter G

Nel trailer, avrete forse notato una figura misteriosa che fa la sua apparizione a metà gara.

Gli Hunter, o cacciatori, sono dei predatori invincibili che appaiono per mettersi alla caccia dei combattenti per la gioia del pubblico. Si dice che la sua vera identità sia quella di un leggendario assassino che avrebbe ucciso ben 444 obiettivi nella sua carriera di sicario.

L’uscita di Deathverse è prevista per il 2022; il gioco è sviluppato come titolo free-to-play. Sarete in grado di personalizzare il vostro personaggio con dettagli che riflettono la vostra personalità e il vostro stile, con acquisti in-game o pass stagionali. Restate in attesa di ulteriori dettagli.

Prima di chiudere, vi lasciamo con un messaggio di Uncle Death, che avete già incontrato come guida e mascotte di Let It Die.

Abbiamo ricevuto un messaggio da Uncle Death.

Finalmente, possiamo annunciare questo nuovo titolo… un’uscita per cui potrei… eh… morire!

“Quello di cui vi abbiamo parlato oggi è solo un assaggio di ciò che rende questo gioco così speciale, ma penso che siamo riusciti a incuriosirvi, no?

Eh? Dite di no, eh. OK, saputelli, allora vi consiglio di guardarvi il trailer ogni giorno fino a che non vi avrà fatto un bel lavaggio del cervello, lol.

E comunque, arriverà roba ancora più forte. Restate sintonizzati. Potrei anche darvi qualche informazione esclusiva sul mio canale YouTube. Quindi, per ora, adiós.” – Uncle Death

Fonte: GungHo Online Entertainment via PlayStation Blog

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.