THE SEVEN DEADLY SINS: Dragon’s Judgement – Disponibile un nuovo video promo

THE SEVEN DEADLY SINS: Dragon’s Judgement

Grazie al sito ufficiale dell’anime di THE SEVEN DEADLY SINS, ci viene proposto un nuovo video promo di THE SEVEN DEADLY SINS: Dragon’s Judgement (Nanatsu no Taizai: Fundo no Shinpan), ovvero l’adattamento animato dell’arco narrativo finale.

Sebbene a grandi linne vengono mostrate le stesse scene del precedente trailer, in questo video non viene solo rivelato che a occuparsi del brano che fungerà da opening, Hikari Are, sarà nientemeno che Akihito Okano, vocalist della band nipponica Porno Graffitti, ma addirittura ci viene offerto un suo piccolo assaggio.

A occuparsi di time, il brano che fungerà da ending, saranno invece Hiroyuki Sawano e ReoNa, che collaboreranno sotto il nome SawanoHiroyuki[nZk]:ReoNa.

THE SEVEN DEADLY SINS: Dragon’s Judgement inizierà la sua messa in onda sull’emittente giapponese TV Tokyo dal 6 gennaio 2021, ma arriverà anche su Netflix nel corso del 2021.

Se siete fan della serie creata da Nakaba Suzuki, potete dare anche uno sguardo all’intervista video che Netflix ha tenuto all’autore, ovviamente sottotitolata in inglese.

Fonte: Sito ufficiale, Netflix via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*