DRAGON QUEST Builders: nuove immagini e informazioni per Rimuldar

DRAGON QUEST Builders: nuove immagini e informazioni per Rimuldar

Dopo averne mostrato un assaggio tramite il video di gameplay di V-Jump, oggi SQUARE ENIX ci regala nuove immagini in alta definizione e alcune nuove informazioni su Rimuldar, il secondo continente che ci ritroveremo ad esplorare in DRAGON QUEST Builders, spin-off della saga la cui uscita è prevista su PlayStation 4, PlayStation 3 e PS Vita per il 28 gennaio 2016, almeno per il Giappone.

In DRAGON QUEST Builders avremo a disposizione una vasta serie di continenti, ognuna con i propri mostri e materiali da raccogliere. Ci ritroveremo a viaggiare da un continente all’altro per approfondire nuove scoperte attraverso dei portali chiamati Travel Gate.

Dopo aver restaurato la regione di Merkid, l’eroe si dirigerà alla volta di Rimuldar. Questa terra sarà maledetta da una piaga che ha infestato l’intero continente e, per sconfiggere tale malattia, dovremo aiutare la suora Elle a costruire un ospedale. L’unico dottore presente in questa regione è il vecchio dottor Gen che, secondo le informazioni a nostra disposizione, potrebbe conoscere il modo per curare la malattia. Tuttavia, prima di riuscire a contattarlo, dovremo radunare i cittadini di Rimuldar e farli tornare in città, per permettere alla suora Elle e al dottore di curarli. All’interno di Rimuldar troveremo mostri come Lupi mannari, Caterpillar e Zombi.

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.