Pokémon: i bellissimi copritombini arrivano finalmente anche a Tokyo

Pokémon

Chi avrebbe mai pensato che degli oggetti abbastanza particolari come dei copritombini potessero diventare davvero spettacolari. A quanto pare i giapponesi a tutto questo ci sono abituati, dal momento che già in passato dei Pokéfuta, questo il termine con cui sono conosciuti i copritombini a tema Pokémon, hanno già debuttato in tantissime parti del Sol Levante.

In tutto questo, però, mancava Tokyo, il grande cuore del Giappone. O quantomeno adesso possiamo dire mancava, dal momento che finalmente la bellezza di sei Pokéfuta hanno fatto il loro gran debutto nella capitale nipponica, tutti situati all’interno del Parco Serigaya di Matsuya, una città nella parte sud-ovest della metropoli di Tokyo.

Questi sei copritombini portano il totale dei Pokéfuta a 103, situati anche a Fukushima, Hokkaido, Iwate, Kagawa, Kagoshima, Kanagawa, Miyazaki, e Tottori.

Fonte: PR Times via SoraNews24

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.