The Caligula Effect: Overdose – primi dettagli sul remake per PS4

The Caligula Effect - Recensione

Grazie al nuovo numero di Famitsu, ci viene offerta oggi una interessantissima intervista al producer Takuya Yamanaka, allo scenario writer Tadashi Satomi, e character designer Oguchi, membri dello staff di The Caligula Effect: Overdose.

Di seguito potete trovare tutti i punti salienti rivelati nel corso dell’intervista.

  • Il titolo originale è stato un successo. Nonostante tutto, ci siamo pentiti di non aver inserito alcune cose all’interno del gioco.
  • Per questo motivo, invece di creare un sequel, abbiamo deciso che sarebbe stato più appropriato un remake.
  • Abbiamo direttamente cestinato l’interfaccia utente utilizzata nel titolo originale, e la stiamo ricreando da zero utilizzando bianco e oro come colori base.
  • Non ci stiamo solo concentrando sull’interfaccia, ma stiamo revisionando tutto quello che non ci convince.
  • Per qualche membro dello staff si trattava del primo titolo a cui mettesse mano, e per questo motivo si è pensato di trattenersi un po’, forse per timore di strafare. Visto che tantissime persone lo hanno apprezzato però, stavolta hanno deciso di metterci più impegno.
  • Dal momento che appariranno nuovi personaggi, il team sta riorganizzando la storia dal suo principio. Overdose non può semplicemente aggiungersi allo scenario originale, per cui si sta riscrivendo tutto da capo per farlo sembrare naturale.
  • A seconda del sesso del protagonista, svariate reazioni e dialoghi cambieranno.
  • Se sceglierete di giocare nei panni di una ragazza, sarà possibile esplorare luoghi che, allo stesos tempo, non saranno accessibili se il protagonista sarà maschio.
  • Ci siamo divertiti molto nella scrittura della Musician Route, che è diventata lunga il doppio del Go-Home Club scenario offerto dal gioco originale.
  • La Musician Route offrirà alcune meccaniche collegate a un certo sistema del gioco originale. Non tutto sarà familiare però, visto che ci saranno anche sistemi totalmente nuovi.
  • Potrete giocare la Musician Route già dalla prima run. Qui ci verrà richiesto di formare un party con i musicisti.
  • Il protagonista diventerà un alleato dei musicisti. Così facendo non solo troveremo nuovi personaggi, ma anche nuove canzoni.
  • La serie animata verrà trasmessa ad aprile 2018, e potrà contare su nuove canzoni.
  • Stiamo cercando di infondere un senso di eccitazione nei giocatori perché ci piacerebbe trasformare il tutto in una serie. Ci stiamo riprovando, con la stessa sensazione ed emozioni come se fosse il primo titolo.
  • Al momento il tutto è completo al 70%

Annunciato giusto qualche giorno fa, The Caligula Effect: Overdose debutterà il 17 maggio 2018 sulle PlayStation 4 giapponesi.

Fonte: Famitsu via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games