Yuji Naka diventa uno sviluppatore indie, realizzerà un titolo mobile

Yuji Naka

Dopo il distaccamento da SQUARE ENIX, Yuji Naka annuncia di essere al lavoro su un nuovo titolo mobile come sviluppatore indipendente.

Era infatti lo scorso aprile quando il papà di Sonic the Hedgehog si è dimesso dalla compagnia, dichiarando che al momento non poteva spiegare il motivo delle sue dimissioni. E anche se sicuramente lo sfortunato lancio di BALAN WONDERWORLD ha influito su questa decisione, al momento lo sviluppatore non ha ancora svelato quali sono stati i motivi dietro la sua scelta.

La scorsa settimana durante il suo compleanno, Naka-san ha rivelato tramite Twitter di essersi rimesso a studiare programmazione e di essere al lavoro su un nuovo titolo mobile. Il messaggio dice:

Grazie a tutti degli auguri di compleanno.

Recentemente mi son messo nuovamente a studiare programmazione, e sto creando un semplice titolo per smartphone utilizzando Unity. Non è nulla di speciale dato che si tratta di un titolo creato da una sola persona, ma programmare è davvero divertente. Spero possiate divertirvi anche voi.

Dopo aver lavorato per ben 22 anni con SEGA, fondato la software house PROPE e aver avuto una piccola avventura in SQUARE ENIX, l’ex capo del Sonic Team nonché autore dell’originale Sonic the Hedgehog per SEGA Genesis si rimette quindi in gioco ed è pronto per una nuova sfida.

Fonte: Siliconera via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Amante dei videogiochi, del cinema e di tutto ciò che concerne anime e manga. È cresciuto guardando a ripetizione Donnie Darko e a suon di sfide su Dragon Ball Z Budokai Tenkaichi 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*