My Next Life as a Villainess: All Routes Lead to Doom! – Seconda stagione in arrivo nel 2021

My Next Life as a Villainess: All Routes Lead to Doom!

Con il rilascio del dodicesimo e ultimo episodio dell’anime My Next Life as a Villainess: All Routes Lead to Doom!, viene data la lieta notizia che la serie tornerà nel 2021 con una seconda stagione. A rendere ancor più speciale l’annuncio ci ha pensato Nami Hidaka, illustratrice della light novel originale, che per l’occasione ha rilasciato una bellissima visual per commemorare l’avvenimento.

Dopo aver sbattuto la sua testa in modo particolarmente forte, Katarina, figlia del Duca Claes, ha improvvisamente ottenuto i ricordi della sua vita passata: quella di una tipica teenager giapponese. Poco prima della sua morte prematura, questa ragazza ricorda di aver giocato a un otome game… che sembra esattamente come il mondo in cui sta vivendo adesso! Scopre così di vestire i panni di Katarina Claes, l’antagonista del gioco che perseguita sgradevolmente il protagonista fino alla fine. Grazie alla conoscenza di tutti i finali possibili, la ragazza realizza che il tutto si conclude sempre con la morte o l’esilio del suo personaggio. Per evitare di raggiungere questi catastrofici bad ending, dovrà fare uso della conoscenza massima di questo gioco per far girare le cose a suo favore.

Ce la farà Katarina a sopravvivere, mentre cerca di uscire in qualche modo da questo mondo dove situazioni spiacevoli la attendono a ogni angolo?

La trama appena riportata è riuscita a intrigarvi? Allora vi diamo una buona notizia: la serie è attualmente gratuitamente per la visione con sottotitoli in italiano sulla piattaforma Crunchyroll.

Fonte: Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*