GUNDAM VERSUS: immagini e dettagli del closed alpha test

GUNDAM VERSUS accoglie i Crossbone Gundam

Dopo un po’ di attesa, Famitsu ha rilasciato la sua personale anteprima del closed alpha test di GUNDAM VERSUS tenutosi lo scorso novembre in Giappone.

Ecco quanto riportato.

Cosa è GUNDAM VERSUS?

Come era possibile immaginarsi, GUNDAM VERSUS è la new entry per console casalinga della serie arcade Mobile Suit Gundam VS, un titolo action che offre ai giocatori la possibilità di controllare Mobile Suit vecchi e nuovi provenienti dalla celebre serie a tema mecha.

Mobile Suit Confermati

Durante il ciclo di beta test tenuti da BANDAI NAMCO Entertainment in Giappone, sono stati resi giocabili ben 12 Mobile Suit: Gundam RX-78-2, Guncannon, Gouf, ν Gundam, Wing Gundam Zero, Tallgeese, Unicorn Gundam, Sinanju, Gundam Exia, Gundam Kyrios, Gundam Barbatos, Full Armor Gundam.

Nuovi Sistemi: Boost Action

Le Boost Action sono apposite tecniche che potranno essere attivate non appena la barra Boost sarà piena.

Boost Step

Quando attivato durante un attacco melee, sarà possibile cancellare l’azione corrente e muoversi a quella successiva. Dal momento che può essere utilizzata anche per liberarsi dalle grinfie dell’avversario, e raccomandato usarla nei combattimenti ravvicinati.

Boost Dash

Questa azione permette di spostarci a grande velocità, almeno fin quando la barra ce lo permetterà. Puà risultare utile per attacchi toccata e fuga o per colpi a lunga distanza.

Boost Dive

Una nuova azione, presente per la prima volta nella serie. Nei titoli precedenti, una volta in salto o in volo, la ricaduta verso il suolo era libera, mentre grazie al Boost Dive sarà possibile, utilizzando l’energia dell’apposita barra, effettuare una sorta di discesa veloce. Decisamente utile quando ci troveremo a mezz’aria e dovremo schivare un improvviso attacco nemico.

Nuovo Sistema: Striker Select

Nei precedenti titoli della serie, solo alcuni Mobile Suit specifici erano in grado di chiamare rinforzi tramite una delle loro mosse speciali. Nei beta test di GUNDAM VERSUS invece, ai giocatori è stato possibile selezionare due unità di supporto denominate “strikers”, che possono essere chiamate nel corso della battaglia per offrire supporto. Ogni volta che verranno chiamate però, sarà consumata energia della barra striker.

Due Nuovi Tipi di Awakening

Sebbene ci siano alcune differenze nel nome e nei contenuti, GUNDAM VERSUS presenterà nuovamente l’Awakening System. Questo è un sistema di power-up momentaneo che consumerà l’apposita barra, e ci permetterà anche di scagliare potentissimi attacchi unici. In questo nuovo titolo della serie sarà possibile scegliere tra due tipi di Awakening.

Blaze Gear

Awakening di tipo istantaneo. Ha una breve durata, ma allo stesso tempo possiede una potenza esplosiva. È particolarmente utile quando avremo bisogno di sparare immediatamente a tutto quel che ci circonda.

Lighting Gear

Awakening di tipo continuo. La sua durata è decisamente notevole, e può essere usata da tutti coloro che in battaglia desiderano fare uso delle proprie tattiche vincenti. Un po’ meno immediato, ma decisamente utile per tutti coloro che hanno bisogno di tempo.

Di seguito potete ammirare una nuova galleria di immagini del gioco.

GUNDAM VERSUS – Screenshot

Fonte: Famitsu via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games