Tanti nuovi dettagli per Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey

Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey

Gust ha rilasciato nuovi dettagli e informazioni per Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey, che vanno ad aggiungersi a quelle sui personaggi delineate la scorsa settimana.

Di seguito potete leggere informazioni riguardanti la storia e il gameplay del titolo.

L’inizio e l’obiettivo del viaggio

Un incontro che cambiò tutto: Un giorno, Sophie e Plachta si ritrovano nella città in cui vive Firis. Quest’ultima, osservando l’alchimia di Sophie, inizia a pensare “Se sapessi usare l’alchimia, forse potrei partire e viaggiare per il mondo!”, e decide di diventare un’apprendista di Sophie, nonostante i genitori siano fortemente contrari. Perciò, la ragazza decide di iniziare a studiare alchimia per convincerli a lasciarla andare.

Cerca di passare il Certification Exam in un anno: Firis, dopo aver mostrato ai suoi compaesani il potere dell’alchimia, riceve il permesso di lasciare la città, con un’unica condizione: non potrà tornare finché non avrò passato l’esame di certificazione per alchimisti. E il prossimo esame si terrà fra un anno.

Tanti percorsi da intraprendere con la Superdreadnought Synthesis: Firis incontrerà diversi ostacoli nel suo viaggio, ma sarà aiutata dalla Superdreadnought Synthesis. Questo tipo di sintesi richiede ingredienti dieci volte superiori a quelli della sintesi standard, ma se effettuata correttamente, influenzerà positivamente il corso della storia.

Introduzione al Battle System

Battaglie a turni: Le battaglie in Atelier Firis si combatteranno in una modalità a turni a rotazione. Dato che i personaggi effettueranno una sola azione per volta, potrete reagire tempestivamente a seconda della situazione. L’efficacia degli strumenti e il comportamento dei mostri varieranno a seconda del tempo e del momento della giornata in cui si svolgerà la battaglia. Ci sarà anche una barra sul lato sinistro dello schermo che, quando verrà riempita, attiverà il “Chain Burst”, un potente attacco combinato di tutto il party.

Abilità e Mosse speciali: Avanzando nel vostro viaggio, imparerete abilità uniche e potenti mosse speciali. Queste non saranno solo abilità offensive, ma alcune potranno anche attivare effetti passivi durante la battaglia.

Armi secondarie: In Atelier Firis, sarà possibile equipaggiare due tipi di arma per ogni personaggio: l’arma principale e l’arma secondaria. Ogni arma ha le sue proprietà e abilità, quindi è essenziale organizzare il party in modo completo ed efficiente per combattere al meglio ogni nemico. Ilmeria potrà usare come arma secondaria la pistola, completa di diverse abilità speciali e potenti attacchi che consumano MP. La lancia di Revy gli permette di utilizzare abilità speciali che mitigano gli attacchi dei mostri. E con un’arco accoppiato alla sua spada, Liane può affrontare i nemici sia da vicino che dalla distanza.

Bonus

 Costume bonus per le prime copie: Le primissime copie giapponesi di Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey includeranno un codice per scaricare il costume “Resort Vacation” per Firis.

Costumi della Limited Edition: Tutte le copie della Limited Edition giapponese di Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey conterranno il costume “Wonderland” per Firis.

Atelier Firis: The Alchemist of the Mysterious Journey uscirà il 29 settembre in Giappone, su PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Fonte: Gust via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kagura
“I videogiochi non sono roba per te”, le dissero, quindi stese tutti con un Aerial Rave. Attende con ansia l’uscita della patch che implementerà i draghi nella vita reale. Cacciatrice di mostri part-time.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games