Mario Kart 8 Deluxe: un trailer presenta il primo pacchetto di nuovi tracciati

Mario Kart 8 Deluxe

È disponibile da oggi il primo pacchetto di nuovi tracciati per Mario Kart 8 Deluxe, contenente, per l’esattezza, ben otto circuiti sicuramente familiari ai fan della serie:

  • Promenade di Parigi (Mario Kart Tour)
  • Circuito di Toad (Mario Kart 7)
  • Cioccocanyon (Mario Kart 64)
  • Outlet Cocco (Mario Kart Wii)
  • Neon di Tokyo (Mario Kart Tour)
  • Colli Fungo (Mario Kart DS)
  • Giardino Nuvola (Mario Kart Advance)
  • Covo Ninja (Mario Kart Tour)

In totale questi pack saranno 6, ciascuno capace di offrire ben otto tracciati, portando così il totale a 48.

Per celebrare l’arrivo del primo pacchetto, Nintendo ha condiviso il trailer che vi riportiamo qui sotto:

Mario Kart 8 Deluxe

Mario Kart 8 Deluxe – Pass percorsi aggiuntivi include 48 percorsi rimasterizzati tratti da diversi giochi della serie Mario Kart, che saranno pubblicati in sei Pacchetti da otto piste a partire dal 18 marzo fino alla fine del 2023, al prezzo complessivo di 24,99€. Il DLC è acquistabile su Nintendo eShop e nei negozi, ma i possessori di un’iscrizione a Nintendo Switch Online + Pacchetto aggiuntivo potranno accedere ai suoi contenuti senza costi aggiuntivi. Nel primo pacchetto saranno inclusi il Trofeo Scatto dorato e il Trofeo Gattofortuna, che comprendono i percorsi Promenade di Parigi (Mario Kart Tour), Circuito di Toad (Mario Kart 7), Cioccocanyon (Mario Kart 64), Outlet Cocco (Mario Kart Wii), Neon di Tokyo (Mario Kart Tour), Colli Fungo (Mario Kart DS), Giardino Nuvola (Mario Kart: Super Circuit) e Covo ninja (Mario Kart Tour).

Fonte: Nintendo via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.