Marvel’s Avengers: provata la Beta, le nostre prime impressioni

Grazie a SQUARE ENIX abbiamo potuto provare in anteprima la beta dell'attesissimo Marvel’s Avengers, ecco le nostre prime impressioni

Marvel’s Avengers: provata la Beta, le nostre prime impressioni

Manca ormai meno di un mese al lancio di Marvel’s Avengers, titolo SQUARE ENIX che ci permetterà di vestire i panni di alcuni dei più potenti eroi della Terra mentre cercano di riabilitare il buon nome della propria squadra dopo un misterioso incidente. Con un gameplay che unisce azione cinematica ad una forte componente multiplayer, la software house vuole puntare ad un gioco capace di durare nel tempo grazie alla pianificazione di una serie di aggiornamenti gratuiti che andranno ad introdurre nuovi personaggi giocabili, storie inedite e tanto altro. Nonostante la nostra linea editoriale sia legata esclusivamente al Giappone, ogni tanto anche su Akiba Gamers ci prendiamo delle piccole eccezioni per parlare di titoli che, nonostante vengano sviluppati in Occidente, destano in noi una grande curiosità.

Grazie a SQUARE ENIX abbiamo potuto provare in anteprima la Closed Beta del gioco, che ci ha catapultati immediatamente nella frenetica azione di questa nuova trasposizione videoludica dell’universo Marvel. In questo articolo abbiamo deciso di raccogliere le nostre prime impressioni sul gioco: scegliete il vostro costume da eroe e scoprite il nostro punto di vista sulla beta di Marvel’s Avengers!

Kamala Khan in Marvel’s Avengers

Nonostante qualche piccolo ritardo sulla tabella di marcia, siamo ormai davvero vicini al lancio di Marvel’s Avengers, ragion per cui la software house è riuscita a introdurre nella beta sia degli elementi di storia che alcune missioni secondarie, permettendoci così di avere un’anteprima a tutto tondo di quella che sarà l’esperienza di gioco finale. Ovviamente sono stati presi alcuni accorgimenti: per evitare infatti di fare spoiler a tutti quelli che aspettano con impazienza il titolo, alcune parti della trama sono state decontestualizzate. Inoltre sono stati limitati anche alcuni elementi del sistema di gioco, come ad esempio il numero di abilità acquisibili dai nostri eroi, ed è stata modificata la curva di apprendimento dell’esperienza.

Queste scelte sono un’arma a doppio taglio per chi prova la beta del gioco. Se da una parte infatti ci permette di capire le potenzialità del nuovo titolo SQUARE ENIX, dall’altra ci mette di fronte ad un’esperienza di gioco che rischia di risultare ripetitiva. Questo è dovuto soprattutto alla poca varietà di nemici che incontreremo all’interno della beta e alle similitudini che potremo trovare tra gli alberi delle abilità disponibili per alcuni personaggi. In particolare sia Kamala Khan che Hulk svolgono un ruolo simile all’interno della squadra, grazie alla loro potenza distruttiva senza eguali, pur essendo differenziati da delle tecniche difensive diametralmente opposte.

Nonostante qualche piccolo problema dovuto al fatto che si tratti di una beta, l’esperienza di gioco online di Marvel’s Avengers risulta essere abbastanza solida e piacevole e l’unica problematica riscontrata sta nella varietà delle missioni scelte per questa versione. Le missioni affrontabili in compagnia infatti sono di diverse tipologie e alcune di esse richiederanno semplicemente di entrare all’interno di un’area ben circoscritta ed eliminare i nemici presenti. Nonostante siano presenti alcune missioni in cui potremo esplorare delle aree di gioco più vaste, nelle quali troveremo anche degli obiettivi secondari e degli elementi segreti da poter portare a termine, al momento è difficile capire quale sarà il bilanciamento della varietà di missioni secondarie all’interno del gioco completo.

Uno degli aspetti più interessanti di Marvel’s Avengers sta senza ombra di dubbio nella personalizzazione dei suoi protagonisti. Grazie alla possibilità di scegliere tra diversi rami di abilità, ognuno diviso in sottocategorie, potremo dare al nostro eroe preferito lo stile di gioco che più si addice al nostro modo di giocare. Guadagnando esperienza in battaglia i personaggi saliranno di livello migliorando così le proprie statistiche base, che potranno essere ulteriormente incrementate grazie all’equipaggiamento che potremo trovare nelle varie casse nascoste nel mondo di gioco.

Ovviamente non mancheranno le modifiche estetiche: l’universo narrativo Marvel è così esteso che la software house ha deciso di includere alcuni degli aspetti più iconici di ogni eroe sotto forma di skin aggiuntive. Se da una parte ne troveremo alcune acquistabili solamente grazie ai Crediti, la valuta di gioco ottenibile sia tramite microtransazioni che dopo il completamento di alcuni obiettivi, altre invece saranno legate alla meccanica della Carta Sfida. Per ogni eroe saranno infatti presenti delle missioni quotidiane che, se completate, ci permetteranno di ottenere Punti Sfida. Dopo aver raggiunto un determinato numero di punti otterremo automaticamente una ricompensa che potrà variare tra oggetti estetici, valute di gioco, materiali per migliorare l’equipaggiamento e tanto altro.

Marvel’s Avengers è un epico gioco di azione-avventura in terza persona che combina una narrazione cinematografica e originale con meccaniche di gioco in solitario e cooperativo. Unisciti online a squadre di massimo quattro giocatori, padroneggia abilità straordinarie, personalizza una gamma di eroi in continua crescita e difendi la Terra da minacce sempre più terribili. In un futuro in cui tutti i supereroi sono messi al bando, la giovane Kamala Khan deve riunire gli Avengers per fermare l’AIM. Marvel’s Avengers continuerà il suo epico viaggio grazie a nuovi eroi e nuove storie che verranno aggiunti regolarmente per creare un’esperienza di gioco definitiva.

Acquista Marvel’s Avengers per PlayStation 4 e Xbox One seguendo questo link al prezzo speciale di 49,99 € (invece che 74,99 €). Disponibile dal 4 settembre 2020. Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!

Tecnicamente la beta di Marvel’s Avengers ci ha fatto subito notare la cura posta dalla software house nella realizzazione del titolo. Nonostante alcune problematiche legate al fatto che si tratta pur sempre di una beta, come ad esempio delle linee di dialogo parlato in una lingua diversa da quella selezionata, si tratta di un titolo interessante sia a livello visivo che a livello uditivo. Una piccola pecca riscontrata riguarda l’IA dei compagni di squadra non controllati da altri giocatori, che spesso non riescono a seguire i movimenti del giocatore rimanendo incastrati in qualche punto della mappa. Ma siamo sicuri che il prodotto finale sarà ripulito a dovere dandoci tutta l’altissima qualità alla quale SQUARE ENIX ci ha ormai abituato nel corso degli anni.

In definitiva Marvel’s Avengers risulta un prodotto estremamente interessante, ma che ci lascia ancora qualche dubbio. La beta ha infatti messo in risalto tutte le potenzialità del titolo, soprattutto per quanto riguarda la possibilità di personalizzare gli eroi in modo tale che si adattino al nostro stile di gioco, ma ha anche evidenziato quelli che potrebbero essere i problemi al lancio, come una poca varietà di missioni che potrebbe portare ad una ripetitività del titolo. Il fatto che il gioco verrà ampliato con contenuti gratuiti post lancio è senza dubbio una scelta interessante, ma senza una strategia di rilascio aggressiva come altri giochi online l’attenzione del pubblico potrebbe decrescere velocemente.

Non ci resta dunque che attendere il prossimo 4 settembre, quando Marvel’s Avengers sarà disponibile in tutto il mondo su PlayStation 4, Xbox One e PC per scoprire se la software house riuscirà a fugare ogni nostro dubbio e dare vita ad un titolo che potrebbe tenerci incollati allo schermo per mesi e mesi.

Hulk, Black Widow, Khamala Kan e Iron Man, tra i protagonisti di Marvel’s Avengers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games