20th Century Boys torna in una Complete Edition a cura di Planet Manga

20th Century Boys

Planet Manga annuncia il ritorno di un manga amatissimo, si tratta di 20th Century Boys che arriverà in Italia nella sua Complete Edition. Al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli per questa nuova edizione dell’opera di Naoki Urasawa, sappiamo solamente che verrà rilasciata nel corso dell’anno. Ecco una breve descrizione dell’opera:

È la fatica più recente di Naoki Urasawa, uno degli autori più famosi del panorama nipponico. Protagonista principale della storia è Kenji Endo, che amministra un piccolo spaccio aperto 24 ore. La sua è una vita da single è scombussolata alla notizia della morte di un compagno d’infanzia, Donkey, che sembra essersi suicidato gettandosi dal tetto della scuola dove insegnava. Una morte sospetta, che spinge Kenji a cercarne i motivi, iniziando un viaggio temporale che conduce a una misteriosa setta guidata dall’“Amico”, il cui fine è la distruzione del genere umano, da attuare entro il dicembre del 2000. Una storia affascinate e complessa, in cui Urasawa analizza gli ultimi anni di un millennio fitto di eventi.

Non ci resta dunque che seguire i canali social di Planet Manga per scoprire quando la nuova edizione del manga sarà finalmente disponibile in Italia.

Fonte: Planet Manga via Facebook

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*