Guida a FINAL FANTASY XV – Le side quest di Cindy

Guida a FINAL FANTASY XV - Le side quest di Cindy

Una guida su come affrontare tutte le side quest proposte da Cindy, meccanica di Hammerhead che si offrirà di migliorare la nostra Regalia.

Il nuovo titolo del brand targato SQUARE ENIX è arrivato al suo quindicesimo capitolo ormai da due mesi: stiamo parlando ovviamente di FINAL FANTASY XV, titolo uscito il 29 novembre 2016 su PlayStation 4 e Xbox One  (corredato da un film, KINGSGLAIVE e da una serie di anime, BROTHERHOOD) dopo una travagliata progettazione durata la bellezza di una decina d’anni. Per chi è un neofita della saga o per chi semplicemente cerca consiglio, Akiba Gamers è qui pronto ad aiutarvi con questa prima guida, con protagonista uno degli NPC principali del gioco, che mette a disposizione una parte non trascurabile dei contenuti del titolo se lo si vuole esplorare fino in fondo.

La bella Cindy Aurum è uno dei primi NPC che incontriamo durante la storia di FINAL FANTASY XV. Attraente e disinvolta, Cindy si presenta a noi ad Hammerhead insieme a suo padre, una vecchia conoscenza di Re Regis, Cid Sophiar, come capo officina della medesima area di sosta.

Cindy riveste un ruolo di rilevanza nel gioco in quanto sarà lei ad occuparsi della nostra automobile, la Regalia, e ad apportare al veicolo tutte le modifiche necessarie, sia estetiche che non. Già dai primi capitoli del gioco potremo interagire con la meccanica dando il via alla sua personale missione secondaria, composta da diverse quest collegate tra loro. In questo articolo andremo a analizzarle una ad una al fine di portare a termine la sottotrama dedicata a Cindy e ad ottenere una singolare, quanto mai immancabile nel franchise, ricompensa.

FINAL FANTASY XV – Missioni di Cindy

Per la Regalia, questo ed altro

  • Livello consigliato: 7
  • Requisiti: raggiungere il capitolo 2, completare la main quest: “Il potere dei Re”
  • Ricompense: 150 EXP, cera aerodinamica

Siamo di sosta a Hammerhead e mentre tiriamo il fiato seduti vicino al distributore di benzina, Cindy ci viene incontro per una chiacchierata. La meccanica ci informa che sta per lasciare temporaneamente l’officina poiché un suo cliente le ha fornito un’interessante informazione riguardo una rarissima cera per auto che lei stessa vuole andare a recuperare, per poi utilizzarla sulla Regalia. Noctis, da bravo gentiluomo, insiste per occuparsene (d’altronde la macchina è sua, eh) così ha inizio la nostra ricerca. Si tratta dunque di una fetch quest; raggiungete il luogo indicato (preferibilmente di giorno se siete intorno al livello indicato dalla missione, onde evitare spiacevoli compagnie) ovvero una galleria in disuso nei dintorni dell’area di sosta di Longwythe. Appena varcata la soglia troverete due goblin, poca cosa. Proseguite nel buio del tunnel per raggiungere l’area di recupero, trovando l’oggetto al centro di essa.

Ora potete utilizzare il comando di ritorno rapido alla Regalia e da qui far rotta per Hammerhead, oppure proseguire nella galleria sconfiggendo altre piccole bande di goblin per recuperare oggetti utili come una megafenice, fino a raggiungere l’altro capo del tunnel e da qui tornare alla vostra auto. Una volta consegnato l’oggetto a Cindy la missione sarà completata permettendovi così di selezionare la cera tra le modifiche disponibili dalla ragazza, in modo da aumentare la resistenza aerodinamica della Regalia e risparmiare carburante durante i viaggi.

Per la Regalia, questo e anche di più

  • Livello consigliato: 8
  • Requisiti: completare “Per la Regalia, questo ed altro”
  • Ricompense: 500 EXP , Hammerhead special (decalcomanie), Strisce racing (decalcomanie), utility per vernice dell’auto

Dirigiamoci da Cindy per avviare la missione, questa volta il dialogo sarà breve e molto meno interessante. La meccanica ci chiederà infatti se ci siamo presi un giorno di pausa (in effetti di cose importanti da fare non ne avremmo, eh Noctis?) e il principe di Lucis per tutta risposta ribatte che sì, ci siamo presi una piccola siesta. Ma se la nostra amata Cindy ha bisogno di un favore, ebbene, eccoci qua sempre pronti ad aiutarla. Parte quindi la seconda missione di ricerca e questa volta la nostra meta è la miniera di Balouve, un posto non molto lontano dalla meta precedente che si rivelerà essere considerata una “zona pericolosa” del gioco ovvero, per farla breve, un dungeon. L’obiettivo invece è una particolare pietra che sembra giacere al suo interno.

Portatevi quindi nei pressi del segnale per trovare una strada di terra battuta e intravedere le prime costruzioni della miniera. Seguite i binari fin oltre il cancello di ferro arrugginito e giungete all’entrata vera e propria. Superatela per trovarvi in una stanza con un vecchio ascensore e accanto ad esso l’oggetto che stavate cercando. L’ascensore porta ovviamente nelle profondità della miniera e, anche se i mostri all’interno non sono di livello così alto, dobbiamo pensarci due volte se decidiamo di esplorarla. Infatti a difendere il ricco bottino che potremo ricavare dall’esplorazione ci sarà un mini boss, ed è consigliato affrontarlo dal livello 50 in poi, ergo lasciatela lì dov’è e tornate più tardi. Una volta ottenuto l’oggetto fate dietrofront con uno spawn rapido alla macchina se volete esser celeri e da qui a Cindy per la vostra ricompensa: decalcomanie e colori per l’auto.

Per la Regalia, mai abbastanza

  • Livello consigliato: 10
  • Requisiti: completare “Per la Regalia, questo e altro”, raggiungere il capitolo 3
  • Ricompense: 600 EXP, rivestimento in fibra

Per la terza missione della side quest Cindy ci avvicina per chiederci un altro po’ del nostro tempo. Certo che ne abbiamo e come le risponde Noctis “nessun problema, qualcuno tra noi farebbe di tutto per te”…chissà a quale fotografo biondino si riferisce. Comunque sia, bando alle questioni amorose, Cindy ha chiesto a un cacciatore di procurarle un rivestimento in fibra di vetro che sapeva trovarsi in un certo posto, ma il furbacchione ha pensato bene di dimenticarselo nel luogo dove si è fermato a riposare, lasciandoselo alle spalle. Tocca a noi quindi procurare alla nostra meccanica di fiducia il pezzo tanto desiderato.

Raggiungiamo quindi il luogo del recupero, una zona selvaggia poco distante dalla stazione di servizio Coernix – Alstor. Qui troveremo soltanto degli smilodonti durante il tragitto e alcuni mostri pacifici vicino al luogo del ritrovamento che non vi nuoceranno se non attaccati. Tornate quindi da Cindy per completare la missione, ricevendo in cambio la possibilità di montare il rivestimento sulla Regalia che la protegge più a lungo da sporcizia e polvere.

Per la Regalia, sempre pronti

  • Livello consigliato: 26
  • Requisiti: completare “Per la Regalia, mai abbastanza”, raggiungere il capitolo 7
  • Ricompense: 1000 EXP , compressore volumetrico

Dopo un salto di quattro capitoli potete finalmente riprendere la missione secondaria. Cindy sembra elettrizzata dall’idea di mettere le mani su un nuovo componente che a suo dire renderebbe la Regalia una scheggia: un compressore volumetrico. Ha sentito dire dalle sue fonti che una macchina che montava questo raro componente è stata lasciata al suo destino in mezzo alla folta vegetazione intorno a Vesperpool: questa è infatti la vostra prossima destinazione.

Se avete già bazzicato intorno al lago Vesper con la Regalia, dovreste avere disponibile un parcheggio come punto per il viaggio rapido non lontano dalla meta, altrimenti vi toccherà viaggiare verso la fermata più vicina disponibile e guidare manualmente fino alla zona di recupero. Lungo il percorso potreste trovare qualche Sahagin mentre ad attendervi nell’area in cui giace il rottame un Basilisco, una Coccatrice e i loro pargoletti. Togliete di mezzo l’allegra famigliola per recuperare il bottino e consegnarlo a Cindy la quale provvederà a montarlo sulla Regalia a un vostro schiocco di dita, rendendo l’auto un bolide in grado di raggiungere i 100 km/h (non solo a voi sembra comunque poco, tranquilli).

Per la Regalia, sempre di più

  • Livello consigliato: 45
  • Requisiti: completare “Per la Regalia, sempre pronti”
  • Ricompense: 3000 EXP, fari speciali

Ultima quest disponibile prima del postgame e penultima quest della storyline di Cindy. La nostra amica ci chiede l’ennesimo dei suoi soliti favori, questa volta l’idea che le passa per la testa è quella di aggiornare la nostra Regalia con un nuovo set di rarissimi fari, prodotti solo nella capitale di Lucis e per questo molto rari. Essi hanno la capacità di rendere i viaggi in auto molto più sicuri, spaventando i daemon e tenendoli lontano dall’auto. Per tutta questa sicurezza c’è un prezzo da pagare però: i fari infatti si trovano all’interno dei canali di Crestholm, in direzione della capitale, non proprio un bel posticino insomma.

L’entrata è non molto lontana dall’unico parcheggio in direzione della capitale partendo da Hammerhead. Una volta parcheggiato lì, proseguite a piedi per incontrare un blocco imperiale costituito da soldati e robot di livello non considerevole, eliminateli e proseguite sulla strada. Poco più avanti, sulla destra, troverete un passaggio tra la recinzione arrugginita con affianco il cartello di avviso presente vicino ad ogni zona pericolosa. Scendete quindi le scale e raggiungete il tombino con un’altra scalinata verticale in ferro per addentrarvi nei canali di scolo di Crestholm. Il dungeon è un intricato snodo di canali, difficile da mandare a mente all’inizio, per questo vi indicherò passo passo la strada per raggiungere i fari. Liberi poi di passare all’esplorazione, tuttavia ricordate che il livello consigliato per questo dungeon è 45.

Scesi per la scala girate subito a destra per raggiungere un ampio canale. Andate fino in fondo stando sulla parte bassa del canale, poi salite la scalinata a destra e imboccare il tunnel trasversale davanti a voi. Attraversate il tunnel fino all’altra estremità e lasciatevi cadere nel prossimo canale, proseguite a destra percorrendolo e svoltate nuovamente a destra per un tunnel in salita. Qui incontrerete tre Semifreddi: eliminateli. Svoltate ora a destra e proseguite in fondo per svoltare a sinistra. Qui incontrerete tre Bussemand: eliminate anche loro. Ora girate a destra per un lungo tunnel con alcune scalinate che presenta una curva a gomito verso sinistra, poi verso destra, concludendosi con un buco in cui dovrete saltare per ritrovarvi in un nuovo canale con altri Semifreddi. Sconfitti anche questi vi ritroverete in mezzo a tre canali. Tranquilli, perché la vostra destinazione non è nessuna delle tre vie. Vicino a voi potrete notare una ringhiera che vi divide da un piano inferiore con tre entrate di tre tunnel diversi: saltate la ringhiera e oltrepassate l’entrata del tunnel centrale, seguite il tunnel fino a entrare in una stanza in cui, sulla destra, troverete i fari. Uscite ora dal dungeon tramite il comando di uscita rapida nel menù di viaggio e tornate da Cindy per consegnarle il pezzo tanto ambito e concludere la quest.

Verso orizzonti sconosciuti

  • Livello consigliato: –
  • Requisiti: completare il capitolo 15 (postgame)
  • Ricompense: elaborazione Regalia TYPE-F

Per poter ottenere la tanto ambita elaborazione della Regalia e il suo modello alternativo dovrete aver concluso il gioco per poi tornare nel passato grazie al cane Umbra (potete evocarlo da qualsiasi letto o punto di riposo) ed entrare in possesso di tre oggetti chiave che Cindy utilizzerà per convertire l’auto in una bellissima, quanto difficile da pilotare e da far atterrare, aeronave. Uno dei tre oggetti guarda un po’ lo possedete già e lo avete ottenuto automaticamente durante il vostro raid alla fortezza Vaullerey (in cui vi ricordo troverete anche il dispositivo Phonomax e il fucile di precisione Cerberus) durante il capitolo 6, ovvero lo stabilizzatore d’epoca, mentre ciò che vi manca sono l’alettone d’epoca e il motore d’epoca. Indovinate un po’ dove li troveremo? Ovvio, dentro ad altre fortezze.

Il primo, l’alettone, in realtà potreste già possederlo insieme allo stabilizzatore. Si trova all’interno della fortezza Aracheole (anche qui vi avviso che è presente un’arma, il dispositivo Graviton) che avete già visitato nel capitolo 5. Se non l’avete già raccolto tornateci per trovarlo al centro della base proprio sotto il generatore. Il secondo invece si trova a Formouth Garrison, una fortezza a est di Hammerhead (ennesima arma anche qui, il dispositivo Perfomech). Una volta avvicinati al forte partirà la missione di infiltrazione, l’obbiettivo è lo stesso che nelle altre affrontate in precedenza: sabotare la struttura. Una volta fatto, l’oggetto vi verrà consegnato automaticamente al termine.
Con questi tre oggetti tornate da Cindy che prontamente elaborerà l’auto, permettendole di spiccare il volo!

Vi chiederete ora, che me ne faccio di una automobile volante? A cosa sono servite tutte queste fatiche?

Beh, avete presente quel grosso vulcano che si trova a ovest della mappa, il Ravatogh? Ebbene, sempre sulla mappa potrete notare una piccola, solitaria, striscia di asfalto gialla sui suoi pendii. Provate ad atterrarci, se ci riuscite (salvate, che se combinate un disastro è game over!) ed esplorate un po’ la zona. Vi accorgerete ben presto che le vostre fatiche in FINAL FANTASY XV sono appena iniziate…

Arien
Dall'età di nove anni nel mondo di FINAL FANTASY. Evitate di chiedergli di un gioco che ama se non siete disposti a prendere mezza giornata ad ascoltarlo mentre si trasforma in una guida strategica vivente (sprovvista del tasto OFF).
Siamo in diretta con Super Mario Maker 2!
Alle 17:30 saremo in diretta con Super Mario Maker 2!