ONE PIECE: recensione della Glitter & Glamours Nami Wanokuni Style

La serie Glitter & Glamours dedicata a ONE PIECE offre nuovamente spazio alla bellissima Nami, stavolta con lo stesso stile di WA (o WANO)

Glitter & Glamours Nami Wanokuni Style

Le avventure narrate dalla serie ONE PIECE si fanno sempre più emozionanti, e gli amatissimi Mugiwara si trovano adesso (quantomeno al momento di questa recensione) nel paese di WA, conosciuto anche come WANO a seconda dell’adattamento, una nazione del Nuovo Mondo in cui si respira l’atmosfera tipica del Giappone feudale. Anche in questa saga Luffy e compagni ci propongono un nuovo cambio di immagine, e quale look migliore se non uno adatto al luogo in cui si trovano!

BANPRESTO e BANDAI non si sono certo fatti sfuggire l’occasione di proporre alcune interessanti figure dedicate proprio ai celebri pirati di Eiichirō Oda nelle loro vesti più recenti, e a far da protagonista a questa recensione è la bellissima Nami, il cui outfit è capace di mandare in visibilio ogni amante della serie.

  • Serie: ONE PIECE
  • Linea: Glitter & Glamours
  • Personaggio: Nami
  • Produttore: Banpresto, BANDAI
  • Dimensioni scatola: 25 x 14 x 14 cm
  • Altezza figure: 24 cm di altezza
  • Materiale: PVC
  • Varianti: Azzurra, Blu
  • Prezzo consigliato: 25,00 €
  • Acquistabile su Amazon

ONE PIECE è una serie che non ha certo bisogno di introduzioni, in quanto è di diritto tra le opere più famose e conosciute ancora in corso. E ancora ne avremo per un bel po’! E tutti coloro che la conoscono ormai saranno abituati a vedere di tanto in tanto qualche cambio d’abito decisamente intrigante per le due piratesse della ciurma di cappello di paglia, ovvero Nami e Nico Robin. Ma noi, oggi, vogliamo dedicare tutto il nostro tempo di questo articolo alla prosperosa e avida navigatrice dai capelli arancioni.

Iniziamo dal principio, ovvero dal packaging in cui questa figure della linea Glitter & Glamours viene proposta, della stessa misura medio-grande di tanti altri prodotti a marchio BANPRESTO e BANDAI (come la figure dedicata a Veldora Tempest di Vita da Slime). E come prevedibile, quello che viene proposto al suo interno non è suddiviso in varie parti da dover assemblare, ma si tratta più semplicemente di due soli pezzi: la figure in formato intero e il piccolo piedistallo di una colorazione un po’ discutibile…

Glitter & Glamours Nami Wanokuni Style

La posa che la bella Nami ci regala è abbastanza classica, molto standard, senza voler ricreare uno dei suoi particolari attacchi o altro, ma ferma in piedi con aria fiera e ammaliante, con un vestito dalla lunghezza non pervenuta che lascia DAVVERO poco spazio all’immaginazione, e un paio di gambe che non finisce davvero più. Per la felicità del buon Sanji.

Nami è una tra i più famosi e longevi pirati della ciurma protagonista, in quanto è il terzo personaggio unitosi al gruppo di Monkey D. Luffy ed è presente nella serie appena dall’ottavo capitolo del manga. È una bravissima navigatrice, ma è una ladra forse ancora migliore! Al momento in cui è entrata a far parte dei Mugiwara, apparteneva ancora alla ciurma dei pirati degli uomini pesce comandati da Arlong, ma non è mai stata una cosa di cui andasse fiera.

Infatti, la ragazza si è unita ad Arlong solo per riuscire a guadagnare la cifra necessaria per comprare il villaggio in cui è cresciuta, ormai sotto il dominio degli uomini pesce. Praticamente un ricatto bello e buono. Solo con la vittoria di Luffy, Zoro, Sanji e Usopp riuscirà finalmente a essere libera, e inizierà così ad inseguire il suo sogno più grande: realizzare la mappa dell’intero mondo.

Glitter & Glamours Nami Wanokuni Style

La realizzazione di questo prodotto è ottima, nessuna sbavatura o imprecisione nei vari dettagli sia per plastica in eccesso che in quanto a colorazione, totalmente uniforme e molto vivace. E mutandine bianche, perché sì, con un vestito così succinto so per certo che le andrete a vedere! Ma no, mi dispiace: niente foto. Per essere una figure in qualità prize, è un prodotto davvero solido e stabile che vale davvero il prezzo pagato. Solo un piccolo dettaglio mi ha lasciato perplesso: la scelta di inserire un piccolo piedistallo è giusta, in quanto rende il tutto decisamente meno invasivo rispetto ad altre soluzioni che vedono basi grossotte e supporti che vanno agganciati a schiena o gambe, però è la sua colorazione a stonare abbastanza. Mi chiedo perché non si sia potuta realizzare trasparente, come fatto altre volte.

Ulteriori immagini sono disponibili in coda a questo articolo.

ONE PIECE – Glitter & Glamours Nami Wanokuni Style

Nami è uno dei personaggi principali di ONE PIECE, serie di Eiichirō Oda nata su Shonen Jump, il cui successo è ormai dilagato nel mondo intero sia in versione manga che anime. Per un’opera di questo calibro sono arrivati ovviamente vari prodotti correlati, come tantissimi videogame, figure, attrazioni a tema (anche se purtroppo ormai è stata chiusa causa COVID-19), e addirittura una serie live action in produzione per Netflix.

La serie Glitter & Glamours dedicata a ONE PIECE offre nuovamente spazio alla bellissima Nami, stavolta riproposta con lo stesso stile di abbigliamento visto nella saga del paese di WA (o WANO), un costume decisamente succinto che si sposa perfettamente con lo stile provocante che contraddistingue il personaggio. Ti ammalia con il suo fascino, ti conquista con le sue curve, e ruba tutti i tuoi tesori… Fortunatamente questa figure non può minare i nostri averi, ma può benissimo prestarsi esposta nella collezione di ogni fan della serie in modo più che perfetto, con una realizzazione impeccabile come al solito per materiali, qualità e posa, lasciando come unica piccolezza il piedistallo dalla dubbia colorazione.

Promossa a pieni voti

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games