PlayStation Vita / PS Vita

PS Vita: Sony termina la produzione delle GameCard

Le divisioni europea e nordamericana di Sony Interactive Entertainment hanno annunciato i piani per la cessazione della produzione delle GameCard per PlayStation Vita, che termineranno il proprio ciclo vitale entro la fine dell’anno fiscale di questo 2018. La compagnia lo ha dichiarato in una e-mail inoltrata alla redazione di Kotaku questa mattina. Ciò non vuol dire che PlayStation Vita cesserà definitivamente di esistere e che non verranno più distribuiti nuovi titoli: i giochi in formato digitale continueranno ad essere rilasciati regolarmente sul PlayStation Store… almeno per il momento.

Nella mail inviata da Sony, la compagnia chiedeva agli sviluppatori di inviare le loro richieste per i codici dei prodotti fisici entro il 28 giugno, e come limite ultimo per gli ordini di acquisto indicava il 15 febbraio 2019. L’anno fiscale di Sony si chiuderà il 31 marzo 2019. In risposta alla richiesta di chiarimenti di Kotaku, Sony ha confermato che la produzione delle GameCard di PlayStation Vita si sta avviando verso la chiusura.

PlayStation Vita ha visto la luce in Giappone nel dicembre del 2011, arrivando poi in Europa nel febbraio successivo. Se la console portatile è davvero giunta alla fine del suo ciclo vitale, quale sarà la prossima mossa di Sony? Speriamo di scoprirlo nel corso del prossimo E3.

Fonte: Sony Interactive Entertainment via Gematsu