SILENT HILL: Konami lascia scadere il dominio e se lo fa rubare

SILENT HILL: Konami lascia scadere il dominio e se lo fa rubare

Essere fan di Silent Hill è dura, ormai lo sappiamo tutti. Dopo l’infausta fine di P.T. (riposi in pace), la serie è finita in un letargo simile alla morte, trasformandosi da istituzione del survival horror (seppur già in difficoltà dai tempi dello scioglimento del Team Silent) a concetto, suggestione e ricordo.

Con Hideo Kojima presumibilmente impegnato sulle proprie IP e Keiichiro Toyama, creatore originale della serie, sul misterioso Slitterhead, sono in tanti a domandarsi quale sarà il futuro della serie. Negli ultimi anni, le voci su un presunto nuovo capitolo si sono avvicendate con una certa insistenza, portando a veri e propri fenomeni di isteria di massa come il recente caso Abandoned.

Eppure i segni non sembrano particolarmente propizi: Konami ha lasciato scadere il dominio web di Silent Hill, adesso nelle mani di un arguto acquirente che ha voluto beffarsi dell’azienda con un gesto provocatorio. Sull’ex sito ufficiale della serie è infatti presente solamente un’immagine, un tweet fatto da Masahiro Ito, designer di Silent Hill, che riporta le seguenti parole:

“I wish I hadn’t designed fxxxin Pyramid Head.”

Nella speranza che un giorno si torni a parlare della serie con ottimismo, vi invitiamo a leggere il nostro articolo sulla storia di Silent Hill e sui possibili sviluppi futuri, sui quali però questo ultimo avvenimento getta un’ombra particolarmente scura.

Fonte: Sito ufficiale

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Dopo anni di relazione con la sua prima fiamma, il cinema, ha finalmente abbracciato il suo amore adulterino per il videogioco, abbandonandosi a un mondo di indie, soulslike e JRPG. Gioca per passione, scrive per necessità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.